Santa Margherita in festa, appuntamento martedì 20 luglio

Una festa, martedì 20 luglio, proprio nel giorno di Santa Margherita di Antiochia, per presentare il progetto di valorizzazione della chiesa medievale nel cuore di Bisceglie.

“Santa Margherita in festa” il titolo scelto per l’iniziativa che si divide in due fasi: alle 19.30 il racconto alle associazioni del territorio e alla città della riqualificazione del bene storico e culturale che viene restituito a Bisceglie e ai biscegliesi, e non solo. Previsti gli interventi dell’Assessore alla cultura del Comune di Bisceglie Loredana Bianco, della capo delegazione FAI di Andria Barletta Trani Giulia Mastrodonato e del presidente dell’Associazione 21, promotrice del progetto, Donatello Lorusso.

Alle 20.30 una vera e propria festa, con tanto di luminarie, degustazioni di prodotti tipici e musica. “Abbiamo pensato ad un momento di gioia e condivisione per dire alla nostra città che la chiesa di Santa Margherita c’è: non parliamo più di un tesoro nascosto ma di un bene che torna con forza a disposizione di Bisceglie, per essere ammirato e ‘riutilizzato’ come contenitore culturale”, le parole di Elisabetta Valente, coordinatrice del progetto e socio fondatore dell’Associazione 21.

Attenzione particolare anche ai bambini. L’Associazione ha infatti organizzato nell’atrio della Chiesa di Santa Margherita un pomeriggio di giochi e laboratori con l’obiettivo di avvicinare i più piccoli all’arte, alla cultura ma soprattutto alle bellezze del territorio. Appuntamento domenica 18 luglio alle ore 17.00.

“Dal 23 maggio ad oggi – conclude Elisabetta Valente – centinaia di persone, biscegliesi e non, sono entrate a Santa Margherita durante le aperture domenicali. È un piacere vedere la meraviglia di adulti e bambini che scoprono questo vero e proprio scrigno nel cuore della città. Nel rispetto delle norme anti-Covid, vi aspettiamo per continuare a stupirci tra le mura medievali volute nel 1197 dal Giudice Falco e arrivate splendidamente fino a noi”.

Per maggiori informazioni e prenotazioni è possibile contattare l’Associazione 21 sui propri canali social, all’indirizzo email info@21bisceglie.it e al numero whatsapp 347 3517036.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Ricordo di Fréi Josè Preziosa, missionario biscegliese della Congregazione dei Missionari del Sacro Cuore

L’Associazione Oratoriani e la Parrocchia “San Vincenzo de’ Paoli” di Bisceglie, in occasione della Settimana Missionaria, hanno organizzato un incontro per ricordare la figura di Frèi José Preziosa che ha svolto il suo impegno missionario a Pinheiro, nello Stato di Maranhao in Brasile. La sua instancabile attività missionaria lo portò a fondare la prima scuola […]

Danza, parla un insegnante di Bisceglie: «Ho sentito Antonio Caggianelli lunedì sera, era in ansia»

“Ci siamo sentiti l’ultima volta lunedì sera al telefono per salutarci: mi disse che era un po’ in ansia, ma non so perché. Vorrei che lì non ci fosse andato”. Così a LaPresse l’insegnante di danza e direttrice artistica della scuola ‘New Dance Accademy’ di Bisceglie (Bari), Grazia Di Pinto, in cui insegnava Antonio Caggianelli, 33 anni, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: