Caracciolo: “Ristori ai Comuni per conferimento rifiuti”. A Bisceglie 172mila euro

“Nell’ambito del fondo per l’incentivazione alla prevenzione e alla riduzione dei rifiuti l’AGER ha stanziato 800mila euro per i comuni della BAT a ristoro dei costi sostenuti per il trattamento della frazione organica”. Ad annunciarlo è il consigliere regionale e presidente del gruppo PD Filippo Caracciolo.

“Il ristoro -spiega Caracciolo- viene conferito ai comuni che hanno sostenuto tra il 2020 e il primo semestre 2021 i maggiori costi per il conferimento della frazione organica presso impianti di trattamento ubicati in territori extra regionali. Entrando nel dettaglio, a Barletta andranno 340 mila euro, ad Andria 92mila; a Trani 24mila; a Bisceglie 172mila; a Canosa 78mila; a Trinitapoli 13mila; a San Ferdinando 18mila; a Margherita di Savoia 10mila; a Spinazzola 6mila e a Minervino Murge 25mila. A tutti i comuni sarà conferito il 50% della somma stanziata, l’intero importo spetterà invece solo a quelli che hanno superato il 65% di differenziata”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Sabato 16 ottobre l’accensione dell’installazione di luminarie al Palazzuolo

È in allestimento la maestosa installazione luminosa che farà brillare di sfavillanti colori piazza Vittorio Emanuele II, lato palazzuolo, nel segno della tradizione delle caratteristiche luminarie, ormai un tratto distintivo della Puglia nel mondo. La realizzazione è curata dall’artista Daniele Cipriani e dalla sua “Fabbrica dei lumi” che con il partenariato del Comune di Bisceglie […]

Spina: «Bisceglie cade a pezzi»

«Kabul certamente più sicura di Bisceglie. Nella nostra città ormai si registrano feriti per cadute di travi nel centro storico, per cadute di alberi e rami e per cedimento di asfalto, come è avvenuto ieri, e come sarebbe potuto accadere in piazza V . Emanuele nella zona “calvario “. Cadono alberi ormai seccati completamente per […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: