“Borgo delle Meraviglie”, applausi per il vernacolo messo in scena da Ambrosino e Carriera

«Avere a disposizione, grazie a questa nobile iniziativa del “Borgo delle Meraviglie” un’antichissima piazza del nostro bel borgo antico e riuscire a tenere incollata alle loro sedie e panche, una piazza gremita di gente divertita, non è assolutamente facile. Io, insieme al mio compagno di viaggio Franco Carriera, ci siamo riusciti». Così Nicola Ambrosino commenta la serata, ben riuscita e apprezzatissima dal pubblico intervenuto, dedicata alla satira dialettale, con la lingua e spunti di riflessione, durante la quale sono stati raccontati la Storia locale, i personaggi, la politica, la più stretta attualità, i costumi della Bisceglie attuale.
Ma la cosa più importante è stata quella di far diventare Bisceglie una tappa delle prossime “Notti Bianche della Poesia” ed esattamente tappa cittadina dei Poeti dialettali di Terra di Bari. «Una promessa -ci raccontano Ambrosino e Carriera – a noi fatta dal nostro primo cittadino Angelantonio Angarano davanti all’ideatore e promotore della “Notte Bianca della Poesia”, di Giovinazzo, nonché Presidente dell’Accademia dei Pensieri e delle Culture del Mediterraneo, dr. Nicola De Matteo».
Il pubblico ha gradito, gli applausi a scena aperta e le risate sono state ossigeno per i futuri progetti del duo biscegliese, ossigeno che rende onore alla passione e all’entusiasmo che Nicola e Franco mettono al servizio della cittadinanza in ogni loro sortita.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Fondazione “Angelo Cesareo”, “I fantastici quattro” a Serra Petrullo (Ruvo). Sessant’anni di una mitologia fantastica

A sessant’anni dalla pubblicazione del primo albo dei Fantastici Quattro, la Fondazione “Angelo Cesareo”, onlus di Ruvo di Puglia, da venerdì 17 settembre a domenica 19 settembre, per tre giorni, promuove, a Serra Petrullo, vicina contrada premurgiana della città, nella sua ampia sede su un altopiano a circa 350 sul livello del mare, e da […]

La Giornata Europea del Patrimonio 2021. A Terlizzi Convegno/Mostra d’Arte con un Club Unesco di Bisceglie

Si terrà sabato 25 settembre a Terlizzi, negli ambienti di un’antica costruzione sotterranea adibita a deposito per la paglia e le fascine, oggi Atelier DECORARTE del Maestro d’Arte Giuseppe VALLARELLI, la prima Giornata Europea del Patrimonio 2021 organizzata dal Club per l’UNESCO di Bisceglie. Le Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days) sono la più estesa […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: