Vaccini, prima dose: Bisceglie raggiunge l’80%

Sono 5.242.886 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia. Le dosi sono il 92.9% di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l’emergenza. Nel dettaglio nella Asl di Bari il 90% degli over 12 risultano vaccinati con almeno una dose a Noci, così come l’89% a Putignano, l’88% a Sammichele di Bari e l’85% a Bari città.

Dal centro alla periferia, la campagna vaccinale della Asl Bari continua registrare livelli di copertura elevati. Nel complesso l’84% della popolazione over 12 è stata vaccinata con prima dose e il 70 con ciclo completo. Risultati importanti si raggiungono anche analizzando le coperture delle diverse fasce d’età, dalle più giovani (75% con prima dose tra i 20-29enni, 74% 30-39enni e 81% 40-49enni) alle meno giovani (dai 50 anni in su la copertura con prima dose è mediamente al 93%). Nel frattempo, va avanti spedita la campagna vaccinale in vista della ripresa delle attività didattiche. Sulle oltre 7.100 somministrazioni eseguite nella giornata di ieri, sono quasi 2.800 i ragazzi tra i 12 e 19 anni che hanno risposto positivamente alla “chiamata” della Asl Bari.

Con prenotazione, a sportello oppure contattati attraverso i singoli Istituti scolastici, gli studenti e le studentesse stanno aderendo con entusiasmo ad una campagna di vaccinazione in continuo progresso. Il 66% dei giovani baresi tra i 12 e 19 anni, infatti, ha ricevuto almeno la prima dose di vaccino anti-Covid, mentre il 32% ha completato il ciclo di immunizzazione. Il 76% della popolazione della Bat ha ricevuto la prima dose di vaccino dall’inizio della campagna vaccinale a oggi (263.168 cittadini) mentre il 58% ha completato il ciclo vaccinale (199.369). Entrando nel dettaglio dei singoli comuni si evidenzia che ad Andria la copertura con almeno una dose è del 75%, a Barletta del 76%, a Canosa del 75%, a Margherita di Savoia del 77%, a Minervino, Spinazzola, Trani e Bisceglie dell’80%, a San Ferdinando del 74%, a Trinitapoli del 72%. Importante il dato sulla vaccinazione dei più giovani registrato in questi giorni anche grazie alla vaccinazione a sportello nonché alle giornate dedicate programmate in tutta la provincia: il 49% della popolazione compresa tra i 12 e i 19 anni ha già ricevuto la prima dose di vaccino mentre il 14% ha completato il ciclo vaccinale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Prorogati termini per l’iscrizione al servizio di refezione scolastica

Si informa la cittadinanza che i termini per le iscrizioni al servizio di Refezione Scolastica sono stati prorogati alle ore 23.59 del 30 settembre 2021. Si ricorda, a tal proposito, che a partire dall’anno scolastico 2021-2022, l’Amministrazione comunale ha informatizzato l’iscrizione al servizio di refezione scolastica attraverso una procedura online più immediata e funzionale ad […]

Sindaco Angarano dà il benvenuto al nuovo Comandante della Capitaneria di Porto

Con il presidente della Commissione Sicurezza, il consigliere comunale Francesco Coppolecchia, il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, hanno dato il benvenuto al nuovo Comandante della Capitaneria di porto della nostra Città, il Primo Maresciallo Crescenzo Ciccolella, originario di Molfetta e proveniente da Lampedusa dove ha trascorso gli ultimi cinque anni della sua carriera, e hanno […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: