Da domani la XII edizione di “Libri nel Borgo Antico” con lo spettacolo dedicato a Dante

Prende il via la XII edizione del Festival Letterario Libri nel Borgo Antico. La rassegna letteraria che si tiene a Bisceglie da oggi fino a lunedì 30 ha in serbo per il pubblico innumerevoli sorprese, ospiti superlativi, eventi spettacolo.

S’inizia oggi con lo spettacolo teatrale dedicato a Dante Alighieri, a 700 anni dalla sua morte. L’evento, ideato e diretto da Gianluigi Belsito, si intitola Dante nel Borgo Antico. Si tratta di uno spettacolo itinerante, nello stile del Teatro del Viaggio, la compagnia teatrale che affiancherà l’artista biscegliese nella rappresentazione di alcuni passi della Divina Commedia. In scena, per le strade del centro storico di Bisceglie, ci sarà anche un gruppo di attori amatoriali, che nelle scorse settimane hanno partecipato a un laboratorio teatrale condotto da Gianluigi Belsito.

Questa sera, alle 20,30, a partire da piazza tre Santi, si snoderà per le vie del centro storico fino a raggiungere Largo Purgatorio e il sagrato della Cattedrale una singolare “lectura danesi”, arricchita di diverse forme artistiche, dalla recitazione al canto, dall’audiovisivo alla danza.

L’intero cast – raccontano gli organizzatori è volutamente composto da artisti e tecnici, tutti biscegliesi e conta, tra professionisti e amatori ben venticinque persone”. Nel cast anche Vanna Sasso, Carlo Monopoli, Mattia Galantino, Domenico Monopoli, Sokol Gjergji, Isa Papagni, Sonia Storelli, Lucia Colamartino, Rita Marinelli, Pia Ferrante. E ancora Maria Giulia Dell’Olio, Anna Lozito, Mariantonietta Campobasso, Tonia Storelli, Maria Teresa Scoccimarro, Giulia Ciccolella, Silvia Piazzolla, Adriana Ferrante, Cecilia Bruni, Chiara Scarcelli, Daniela Belsito, Giorgio Papagni, Wilma De Feudis, Luciana Doronzo. Ad affiancare Belsito con il loro prezioso apporto anche Lucia Nigri e Daniela Salerno. Staff tecnico diretto da Walter Todisco. Alessandro Caruolo ha curato il montaggio dei video.

Ingresso libero con mascherina e distanziamento nel pieno rispetto della normativa antiCovid.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Per il biscegliese Leonardo Trione il secondo libro “La guarigione della famiglia ferita”

Il biscegliese, Leonardo Trione, ha pubblicato il suo secondo libro: “La guarigione della famiglia ferita” – Un libro e un metodo per salvare i matrimoni in crisi. “La guarigione della famiglia ferita” nasce, dall’esperienza personale e professionale dell’autore, sul tema della famiglia ferita. È un testo che sta ottenendo un ottimo riscontro anche nelle vendite. […]

Vecchie Segherie: domenica 30 Pietrangelo Buttafuoco presenta Sono cose che passano, La Nave di Teseo

Domenica 30 gennaio alle ore 18.30 le Vecchie Segherie Mastrototaro di Bisceglie ospitano la presentazione del libro Sono cose che passano di Pietrangelo Buttafuoco, edizioni La Nave di Teseo, organizzata in collaborazione con l’associazione Libri nel Borgo Antico, con la partecipazione dell’autore accompagnato dal professore Luciano Gigante (ingresso libero con prenotazione al form https://forms.gle/eYJrSNDdVCUVJrYRA, , per accedere è necessario essere […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: