Giovedì 23 settembre “Libri nel Borgo Antico” in Tv

Prosegue l’attenIone dei meidia per l’ultima edizione di Libri nel Borgo Antico.
Questa sera alle 21 l’emittente televisiva Teleregione (canale 14 del digitale terrestre) trasmetterà uno speciale dedicato all’incontro su don Pasquale Uva.
Alla conversazione, moderata dal giornalista Alfredo Nolasco, sono intervenuti il giornalista Marcello Veneziani, l’Ad di Universo Salute Paolo Telesforo e la superiora delle Ancelle della Divina Provvidenza suor Anna Teresa Valentini.
“È una soddisfazione – ha commentato Sergio Silvestris, presidente dell’Associazione Borgo Antico – la promozione al territorio avvenuta con l’ultima edizione del Festival.
Quest’anno, grazie a Libri nel Borgo Antico, giornali e tv nazionali e regionali hanno parlato di Bisceglie come mai era avvenuto in passato, mostrando il meglio della nostra bella città, del nostro centro storico, dei nostri monumenti e delle nostre aziende. L’opera Don Uva, che oggi rappresenta una vera eccellenza in campo sanitario, ne è imun esempio. Una soddisfazione che ci riempie di gioia!”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Il 17 gennaio la “Giornata Nazionale del Dialetto” promossa dall’associazione La Canigghie

La Canigghie, Associazione per la salvaguardia e valorizzazione della lingua locale, e la Pro Loco sezione di Bisceglie, nell’ambito delle iniziative promosse dalla UNPLI (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia), annunciano le iniziative programmate per la “Giornata Nazionale del Dialetto 2022” del 17 gennaio p.v., data destinata alla celebrazione di tale ricorrenza anche dall’Amministrazione Comunale di […]

Teatro, inizia il 22 gennaio la stagione di prosa 2021/2022 a Bisceglie

Inizia il prossimo 22 gennaio la stagione di prosa 2021/2022 del Comune di Bisceglie in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese. “Il ritorno di una stagione teatrale nella nostra Città è un segnale di speranza”, sostiene il sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. “Grazie anche all’effetto dei vaccini possiamo tornare a frequentare il teatro in sicurezza, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: