Centro Sociale “Associazione Borgo Antico”, Spina: «La scuola non può cambiare destinazione d’uso»

«Il segretario di “Libri del Borgo Antico” è più bravo quando organizza gli eventi di quando fa proposte amministrative. La dichiarazione di Sergio Silvestris di ieri dimostra quanto sia difficile amministrare una città senza fare le fesserie che con l’amministrazione della SVOLTA stiamo registrando quotidianamente.

La scuola Dino Abbascià non può cambiare la propria destinazione scolastica perché è frutto di un finanziamento ottenuto con “contratto di quartiere 2” di 5 milioni di euro, sapientemente ottenuto dall’amministrazione precedente alla svolta dei disastri, che ebbe il suo punteggio vincente soprattutto perché portava una scuola quale urbanizzazione di eccezionale importanza nell’ambito del centro storico.

Cambiare quella destinazione è un atto illecito dopo aver espletato una gara pubblica, che potrebbe determinare anche la messa in discussione e la revoca del finanziamento di 5 milioni ottenuto con sacrificio dalle precedenti amministrazioni. Bisognerebbe presto avviare a Bisceglie scuole di formazione politica-amministrativa per educare le future generazioni al rispetto delle regole di buona amministrazione e per la conoscenza della macchina amministrativa onde evitare che degli strafalcioni degli amministratori vengano chiamati a rispondere con i propri soldi i cittadini e le casse comunali.

Sono disponibile a spiegare personalmente a Sergio Silvestris e alla sua associazione, se lo vorranno, come ottenemmo quei finanziamenti e i vincoli di destinazione che derivano dall’aver partecipato ad un bando pubblico e vinto quei finanziamenti . Loro se vorranno potranno spiegarmi meglio che pensano della “mala gestio” da parte dell’amministrazione comunale di quella struttura perfettamente agibile fino a 3 anni fa».

Lo scrive il consigliere comunale Francesco Spina in una nota.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Il Comune ottiene altri 5.626.000 euro dal PNRR per un nuovo asilo nido e una nuova scuola per l’infanzia

Continua la pioggia di finanziamenti del PNRR su Biscegli. L’Amministrazione Angarano, infatti, ha ottenuto altri 5.626.000 euro per la nuova costruzione di un asilo nido comunale in via Padre Kolbe e di una scuola per l’infanzia in corso Dott. Sergio Cosmai. I fondi sono relativi all’Avviso pubblico del 2 dicembre 2021 – Missione 4 – […]

Pd: schiera i suoi candidati in Puglia, Boccia al Senato

Il Partito Democratico ha reso note le candidature per camera e senato in vista del voto del 25 settembre prossimo. Per la Camera, nel collegio Puglia 1 (foggiano e Bat), risultano candidati Raffaele Piemontese, vicepresidente della giunta regionale pugliese, la consigliera regionale Debora Ciliento, il presidente del consiglio comunale di Andria (Bat), Giovanni Vurchio, e Gabriella Grieco; […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: