Sicurezza, la Giunta autorizza il collegamento telematico dei Carabinieri all’anagrafe comunale

La Giunta comunale di Bisceglie ha autorizzato l’attivazione del collegamento telematico della banca dati anagrafica comunale con la Legione dei Carabinieri Puglia Comando Provinciale di Barletta Andria Trani, approvando al contempo lo schema di protocollo d’intesa per la consultazione telematica dei dati.

La richiesta di accesso alla banca dati dell’anagrafe del Comune di Bisceglie era stata formulata proprio dall’Arma dei Carabinieri. La giunta ha deliberato in merito considerato che norme e regolamenti consentono espressamente la consultazione diretta degli atti anagrafici, tramite terminali, da parte di coloro che siano appositamente incaricati dall’autorità giudiziaria e degli appartenenti alle forze dell’ordine, ovviamente salvaguardando il diritto alla riservatezza delle persone.

“L’accesso da remoto alla banca dati dell’anagrafe comunale è uno strumento importante per velocizzare le procedure e agevolare le attività di controllo e indagine dei Carabinieri”, ha spiegato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. “L’amministrazione comunale conferma la massima collaborazione istituzionale con l’Arma dei Carabinieri e le forze dell’ordine nell’obiettivo condiviso di supportare il loro lavoro quotidiano per la tutela della sicurezza e il rispetto delle regole nella nostra Città”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Scuole innovative e sostenibili, Fata: «Si colga l’occasione del Pnrr per realizzarle»

Le risorse economiche per la realizzazione di nuove opere ci sono. Vittorio Fata, consigliere comunale di Bisceglie, ne è convinto e ha da tempo promosso una serie di iniziative volte a far conoscere alla cittadinanza l’esistenza di strumenti attraverso i quali il Comune può ottenere fondi e finanziamenti, specie a valere sul Pnrr. «Sempre che […]

Possibili finanziamenti per il Teatro Garibaldi, Fata: «Sfruttare l’avviso pubblico del ministero»

Possibilità di ulteriori forme di finanziamento per interventi migliorativi da destinare al Teatro Garibaldi. Il consigliere Vittorio Fata ha presentato, insieme capogruppo Pd Rossano Sasso, un’interrogazione urgente a risposta scritta e orale finalizzata a conoscere il parere dell’amministrazione di Bisceglie su un interessante avviso pubblico promosso dal ministero della cultura a valere sul Piano nazionale […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: