Presentazione “14” di Malusa Kosgran (Lapis Edizioni) al Castello di Bisceglie

Un appuntamento culturale dedicato alla narrativa per ragazzi. Domenica 19 dicembre, alle ore 10.30, nella Sala della Bifora del Castello di Bisceglie, la libreria Prendi Luna book & more, in collaborazione con Zona Effe, presenta 14 (Lapis Edizioni), primo romanzo per ragazzi della scrittrice biscegliese Malusa Kosgran. Modera l’incontro la professoressa Grazia Amoruso.

Narrativa: “14” di Malusa Kosgran ci ricorda l’importanza di raccontarsi e condividere quando si è adolescenti, e quanto sia fondamentale farlo con le persone giuste, che ci comprendono anche se apparentemente diverse da noi.

 

Prendi Luna Book & More presenta Malusa Kosgran, brillante scrittrice biscegliese alle prese con il suo primo romanzo per ragazzi, “14” edito dalla casa editrice romana Lapis Edizioni. Autrice e illustratrice, Malusa Kosgran (pseudonimo di Giustina Chiara Porcelli) ha all’attivo tre romanzi, raccolte di racconti, albi illustrati per bambini e svariate pubblicazioni a fumetti. Appuntamento a domenica 19 dicembre alle 10.30 presso la Sala della Bifora nel Castello di Bisceglie con Malusa Kosgran e il suo “14”. Modera l’incontro letterario la professoressa Grazia Amoruso.

 * * *

Trama

14 (Lapis Edizioni)

Manuela è solare e dinamica, ha un rapporto aperto e sereno con la sua famiglia e vive in Italia. Walery invece vive in Polonia, è scontrosa e taciturna e soffre perché il papà è andato via di casa lasciando lei, la mamma e il fratellino. Cosa unisce due ragazze così lontane? All’inizio nulla, oltre il luogo di villeggiatura, un’isola greca che ospita dapprima di Donizetti e successivamente i Rossini. Sarà proprio a Rodi, nella villetta che ha accolto entrambe le famiglie, che Manuela troverà una foto strappata sotto il suo letto e cercherà di risalire alla proprietaria, Walery con il prezioso aiuto di nonna Gaia e del suo specialissimo intuito. Scrivendosi, Wal e Manu scopriranno quanto un’amicizia vera possa aiutare a guardare la vita con occhi diversi, e a crescere tenendosi per mano. “14” è un romanzo perfetto a partire dagli 11 anni.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pietro Casella premiato al Concorso Internazionale di Poesia “Città del Galateo – Antonio De Ferrariis”

I lavori letterari di Pietro Casella ricevono un altro prestigioso riconoscimento. Il Premio internazionale di eccellenza “Città del Galateo – Antonio De Ferrariis”, insignito della medaglia del Presidente della Repubblica, consegnerà all’avvocato biscegliese un riconoscimento speciale per la riflessione in versi alla raccolta inedita dal titolo “Henosis” che sarà edita dalla casa editrice Giuseppe Laterza. […]

Vecchie Segherie Mastrototaro: Massimiliano Ancona presenta La bella e il campione. Le fiamme e il sepolcro imbiancato. Quel terribile 1991

Giovedì 29 settembre alle ore 19.00 alle Vecchie Segherie Mastrototaro di Bisceglie Massimiliano Ancona, accompagnato da Pino Di Bitetto, presenta La bella e il campione. Le fiamme e il sepolcro imbiancato. Quel terribile 1991, edizioni Wip, ingresso gratuito sino ad esaurimento posti disponibili per informazioni 0808091021 e [mailto:info@vecchiesegherie.it)]info@vecchiesegherie.it L’Europa che cambia, le ultime “grandi guerre”, popoli in movimento e colpi di Stato. […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: