Sasso (Pd), Fondi PNRR per rigenerazione urbana voluti dal Pd. Finanziati tutti i Comuni. Ora avanti con progetti innovativi

“Dal decreto per l’assegnazione ai Comuni di contributi per investimenti in progetti di rigenerazione urbana, volti alla riduzione dei fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, arriva una pioggia di decine di milioni di euro per Bisceglie ed i comuni della BAT. Sono i primissimi risultati di un lavoro che parte dal governo Conte 2 col sostanzioso supporto dei ministri del Partito Democratico (e tra questi del nostro concittadino Francesco Boccia).

Sono stati finanziati tutti i progetti presentati: a Barletta, dove c’è il commissario, a Bisceglie, in comuni di diverso orientamento politico, a dimostrazione di come il PNRR è un’occasione per tutta la nostra comunità.

Il Partito Democratico è il partito che più di ogni altro, ha voluto, negoziato e ottenuto il PNRR in Europa, quando tutti credevano non fosse possibile e in Aula votavano anche contro, come i partiti di destra. Oggi quelle risorse sono realtà e non possiamo sprecarle. Serve coraggio nel finanziare progetti nuovi, non quelli già esistenti. Serve coraggio nel finanziare progetti che guardano al futuro della nostra città, che abbiano una prospettiva di lungo termine, che possono cambiare il volto di Bisceglie offrendo maggiori servizi ai cittadini. Servono progetti che sappiano valorizzare il porto, il lungomare, che mettano in sicurezza e modernizzino le scuole. Si cambia la vita delle città se si è in grado di attuare una vera transizione ecologia e digitale.

Quello di oggi è un risultato importante per la nostra Città ma ancora assolutamente parziale. Sono tantissime ancora le risorse disponibili con il PNRR e il Comune di Bisceglie non deve perdere nessuna occasione per beneficiarne.
Se capaci, il PNRR potrà essere l’occasione per accedere a finanziamenti strategici per Bisceglie come quelli per il completamento della viabilità in zona industriale, per gli interventi di mitigazione del rischio idraulico alle lame di Macina e di Pacciano, per il potenziamento della portualita’ turistica e peschereccia ed ancora interventi per il miglioramento della nostra stupenda costa. Per tutto questo il Partito Democratico è già al lavoro. Il PD si è battuto in Europa per ottenere quelle risorse, ora inizia la vera sfida e vigileremo affinché nessun euro venga sprecato o inutilizzato”. Così Bartolo Sasso, segretario del Partito democratico di Bisceglie.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

La Notte: «Angarano, a che punto siamo con la realizzazione del programma elettorale del 2018?»

«Sono francamente deluso dalle parole del primo cittadino che ha utilizzato nei miei confronti, solo per aver voluto dare ulteriori osservazioni ai nostri imprenditori e cittadini in relazione alla Legge Regionale 11/2022, su cui ho fornito i miei suggerimenti e che ho votato favorevolmente. Forse, il Primo cittadino dimentica una cosa importante: l’obiettivo di noi […]

Nuove case popolari in zona Crosta, Sindaco: 20 alloggi scorrendo le graduatorie

Nella mattinata di martedì 4 ottobre, il Sindaco Angarano ha effettuato un sopralluogo sul cantiere per la costruzione di nuove case popolari di via Crosta. «Venti nuovi alloggi -scrive il Primo cittadino- che saranno assegnati scorrendo la graduatoria approvata dalla nostra amministrazione. In pochi anni, malgrado la pandemia, abbiamo sbloccato tante procedure burocratico-amministrative che erano […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: