Nasce il comitato per il programma amministrativo aperto a tutta la città

Parte il comitato per la elaborazione del programma amministrativo di rilancio della città aperto a tutte le forze sane, alternativo a “La Svolta” di Angarano e Silvestris.  Il polo civico, già costituitosi per sostenere la candidatura a sindaco dell’avv .Francesco Spina, ha deciso, dopo un costruttivo e puntuale confronto, di aprirsi alla partecipazione attiva e propositiva della comunità biscegliese per la elaborazione e definizione del programma amministrativo della coalizione che sosterrà la candidatura a sindaco dell’avv.Spina, unica credibile opposizione e alternativa alla disastrosa esperienza amministrativa della “svolta” di Angarano e Silvestris.
All’esito del confronto, i vari soggetti politici hanno deciso di costituire un Comitato Civico, aperto a tutte le forze sane della città, che si è prefissato l’obiettivo di monitorare le criticità del territorio, di stimolare un percorso progettuale di crescita e sviluppo della città, basato sulla condivisione di valori e punti programmatici, scevro da interessi di parte o lobbistici.

Il “Comitato per il programma di rilancio della città” elaborerà il fulcro dell’azione del futuro governo comunale, muovendo dall’ascolto e dalla promozione della partecipazione dei cittadini alla vita pubblica, frustrata dall’autorefenzialismo della SVOLTA.
Il Comitato si apre ai singoli cittadini, alle associazioni ed alle forze politiche sane e propositive della nostra città per la condivisione di idee e progetti miranti all’elaborazione di un programma comune di governo, nella certezza che solo un confronto serio e trasparente possa costituire la base della rinascita della nostra città.
In particolare, il Comitato promotore vuole stimolare un confronto prima di tutto sulle prospettive di rinascita socio-economica di Bisceglie dopo quattro anni di assenza di programmazione, che ha privato di un concreto sostegno istituzionale comunale associazioni, imprenditori, commercianti, artigiani e fasce fragili della citta’. Inoltre, occorre ripristinare (nell’apparato amministrativo e nell’intera città) lo smarrito senso di legalità e perseguire concrete politiche amministrative per la tutela della sicurezza dei cittadini. Infine, il rilancio culturale e turistico, la tutela della “Scuola”, dell’ambiente e della salute, in sintonia con le altre istituzioni di riferimento, meriteranno una particolare attenzione del Comitato, soprattutto con riferimento alle capacità di intercettare i fondi del PNRR, che solo un’amministrazione comunale esperta, capace e onesta può ottimizzare con azioni e progetti concreti. La rinascita di Bisceglie riparte con la partecipazione di tutte le forze sane della città.
F.TO – “I POPOLARI”: IL CONSIGLIERE REGIONALE FRANCESCO LA NOTTE, PAOLO RUGGIERI, GIOVANNI ABASCIA’, ADA BALDINI, FRANCESCA COPPA, MARCO DI LEO

“AZIONE”: NICOLA COLANGELO – FRANCESCO NACCI

“ITALIA VIVA” GABRIELLA BALDINI – TOMMASO GALANTINO

“Difendiamo Bisceglie” FLAVIO DE FEUDIS

“ADRIADE” GIOVANNI CAPRIOLI ANTONIO LOSAPIO

“AMBIENTE e SOCIALITA’” ONOFRIO CAPUTI – ANNA CELESTINO

“CRISTIANO DEMOCRATICI PER BISCEGLIE”: PASQUALE STIPO-CARLO CAPPIELLO

“BISCEGLIE PIU’” 2050 MARIO CATALANO-VITTORIA SASSO

“BISCEGLIE SPORTIVA” DARIO GALANTINO-GERRY ANELLINO

“Progresso E LIBERTA”, NATALE MONOPOLI

“ MOV. POLITICO PER BISCEGLIE” ENZO DI PINTO

SENSO CIVICO ALESSANDRA GRAZIANI GAETANO SIMONE

VIVIAMO BISCEGLIE MASSIMILIANO CUCCOVILLO DOMENICO BALDINI FRANCESCO SPINA

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

La scuola “Dino Abbascià” chiusa, abbandonata e vandalizzata. «Angarano disattento nei confronti dei beni pubblici»

«La scuola “Dino Abbascià” è stata realizzata e inaugurata dalla mia amministrazione nel 2016, nel contesto di un piano di riqualificazione e valorizzazione del centro storico e delle sue tipiche piazzette (come quella che ospita la stessa scuola Dino Abbascià). Da ben 5 anni, da quando si è insediata l’amministrazione Angarano-Silvestris, questa scuola è chiusa, […]

Altro finanziamento per potenziare ulteriormente la spiaggia attrezzata anche per persone con disabilità

Il Comune di Bisceglie ha ricevuto un ulteriore finanziamento regionale di 20.000 euro per continuare a potenziare la spiaggia libera attrezzata anche per persone con disabilità al Cagnolo. L’intervento è volto al miglioramento della qualità delle dotazioni della piattaforma attrezzata già esistente e ad assicurare adeguati livelli di accessibilità, fruibilità e sicurezza, anche in altre […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: