Spina: «Sull’urbanistica c’è un inciucio tra Angarano e il Pd»

«La linea trasversale che regge Angarano: una vera spada di Damocle sulla città. Ieri rinviato solo un punto. Sulla questione urbanistica si manifesta appieno l’inciucio Angarano, Silvestris e Pd Bisceglie.

Come per la 165, anche per la prima variante della storia con spostamento di cubatura richiesta da un singolo privato e non promossa dall’interesse pubblico della amministrazione, si è manifestata la chiara linea rossa che unisce il governo della città con qualche paletto dell’opposizione. L’interesse pubblico viene posto dietro e affievolito rispetto a quello privato.

La “benevola astensione” del pd, come il silenzio dello stesso sulla lottizzazione 165, scandisce con chiarezza le vere coalizioni oggi in campo. Le politiche urbanistiche sono tornate ad essere quelle degli anni 80 e Angarano, con le sue “stampelle”, ne rappresenta la sintesi più ovvia. Mentre le altre opposizioni sono distratte da danze di passi al lato e piroette varie, questi signori stanno festeggiando gli ultimi giorni di Pompei con varianti urbanistiche spregiudicate . Il comitato di salute pubblica che da tempo sto proponendo diventa ora una necessità per la tutela della città».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Strisce blu, Fata a Naglieri: «Dica la sua sulle nostre proposte»

«Riconosco all’assessore Gianni Naglieri il dono dell’onestà intellettuale e perciò sono portato a credere che non abbia letto approfonditamente l’intervento al quale si è riferito producendosi in una “risposta” che in realtà tale non è. Mi concederà perciò di restare sul nocciolo delle questioni che ho sollevato». Lo ha affermato il consigliere comunale Vittorio Fata. […]

Assessore Naglieri: “Il consigliere Fata attacca l’unica amministrazione che ha ridotto le strisce blu”

“Il consigliere Fata attacca l’unica amministrazione comunale che ha ridotto le strisce blu invece di aumentarle? Forse dimentica che la sosta a pagamento fu istituita proprio dall’amministrazione di cui faceva parte e che nel 2016 gli stalli blu furono sensibilmente aumentati. La nostra amministrazione, invece, non solo non ha aumentato le strisce blu, ma per […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: