In corso la realizzazione di tre aree fitness a fruizione libera

È in corso la realizzazione di tre nuove aree fitness a fruizione libera in altrettante zone della Città: nel piazzale sul mare di fronte al parcheggio di Conca dei Monaci, nel parco della Misericordia intitolato ai Caduti di Nassiriya e nel parco Sant’Andrea, nell’omonimo quartiere.

“Continua senza sosta l’abbellimento del nostro lungomare e l’ampliamento dei servizi”, ha sottolineato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, in un sopralluogo al cantiere per l’installazione delle attrezzature ginniche sulla litoranea. “Le attrezzature potenziano ulteriormente il percorso di benessere psico fisico frequentato tutto l’anno sulla nostra costa e contribuiranno, con i maggiori servizi, le spiagge libere con servizi, le nuove splendide spiagge con i ciottoli, le ulteriori piste ciclabili, la spiaggia libera attrezzata per persone con disabilità, a rendere sempre più la nostra litoranea una delle più belle e accoglienti di Puglia”.  

Le altre due aree fitness gratuite saranno installate in due parchi cittadini. E anche su questo il Sindaco Angarano ha reso nota una attesa novità che sta già trovando realizzazione concreta. “Stiamo effettuando una sistemazione complessiva delle giostrine per bambini nei parchi comunali, sostituendo i pezzi danneggiati per consentire ai bimbi, insieme ai loro genitori, di avere posti dove giocare in sicurezza”, ha confermato il primo cittadino. “Teniamo tanto a questa attività che riguarda i più piccoli e che era fortemente attesa dalla Comunità, dalle famiglie e dagli stessi bimbi. In questi giorni daremo conto di questi interventi che prevedono anche la manutenzione per i prossimi anni. Ancora una volta alle polemiche sterili, alle accuse pretestuose di chi è in perenne campagna elettorale, rispondiamo con il lavoro e con i fatti”.

La realizzazione delle aree fitness rientra in interventi che riguardano una serie di importanti lavori di manutenzione straordinaria, di miglioramento ed efficientamento di edifici pubblici, aree urbane e viabilità ciclopedonale. Si stanno utilizzando finanziamenti ottenuti dal Comune di Bisceglie, per un importo di circa 175mila euro, che hanno previsto la realizzazione di una rotatoria in via Sant’Andrea (i lavori sono in corso) e interventi al Paladolmen, al mercato cerasicolo di via Padre Kolbe, al percorso ciclopedonale di Ripalta e all’edificio comunale che ospita la Caserma dei Carabinieri.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Dubbi sui concorsi e proroga del servizio di igiene urbana: Consiglio rinviato sulle interrogazioni di Spina

«Interrogazioni su concorsi e proroghe igiene urbana : Angarano e la SVOLTA SI danno alla fuga e non rispondono. CONSIGLIO RINVIATO. Nessuna risposta politica scritta come prevede la legge. Nessuna presenza dei consiglieri di maggioranza (ad eccezione del consigliere Carelli), con il consigliere di maggioranza più illustre (il sindaco) “latitante”. Brutta pagina delle istituzioni, mai […]

Porto turistico sempre più accessibile, presentata l’area per attività veliche e sportive per tutti

Garantire la possibilità di effettuare attività veliche e sportive multidisciplinari a persone con disabilità e normodotate. È il senso degli interventi realizzati al porto turistico di Bisceglie dal Circolo della Vela, in collaborazione con Bisceglie Approdi e il Comune di Bisceglie. Il progetto, cofinanziato dalla Regione Puglia, è stato illustrato alla Città nel pomeriggio di ieri alla darsena di nord […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: