Bisceglie Unita: convegno per comprendere le ragioni del conflitto Russo/ucraino

In questi giorni l’escalation di terrore gira sui nostri social, sui nostri media e giornali; ci lascia attoniti e sconvolti.

Molti cittadini non hanno ancora oggi compreso le reali motivazioni dietro questo conflitto; quindi, abbiamo invitato due esperti del settore per discuterne insieme e apprendere le ragioni storiche dietro questi eventi bellici.

Saranno con noi il Professor Andrea Cannone, Docente di Diritto Internazionale e Tutela dei Diritti Umani, e il Professor Francesco Mastroberti, Docente di Storia del Diritto Medievale e Moderno; entrambi i docenti sono ordinari presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”.

L’iniziativa è un’ottima occasione per farcire il nostro bagaglio culturale, e comprendere almeno in parte qual è stato il casus belli di questo conflitto.

L’evento si terrà lunedì 7 marzo alle ore 16, presso Palazzo Tupputi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

La Notte: «Angarano, a che punto siamo con la realizzazione del programma elettorale del 2018?»

«Sono francamente deluso dalle parole del primo cittadino che ha utilizzato nei miei confronti, solo per aver voluto dare ulteriori osservazioni ai nostri imprenditori e cittadini in relazione alla Legge Regionale 11/2022, su cui ho fornito i miei suggerimenti e che ho votato favorevolmente. Forse, il Primo cittadino dimentica una cosa importante: l’obiettivo di noi […]

Nuove case popolari in zona Crosta, Sindaco: 20 alloggi scorrendo le graduatorie

Nella mattinata di martedì 4 ottobre, il Sindaco Angarano ha effettuato un sopralluogo sul cantiere per la costruzione di nuove case popolari di via Crosta. «Venti nuovi alloggi -scrive il Primo cittadino- che saranno assegnati scorrendo la graduatoria approvata dalla nostra amministrazione. In pochi anni, malgrado la pandemia, abbiamo sbloccato tante procedure burocratico-amministrative che erano […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: