Scritte no green pass alla stazione di Bisceglie e in via Padre Kolbe, denunciati due giovani

Sono stati identificati e denunciati dai Carabinieri due giovani ritenuti responsabili di avere scritto lo scoro febbraio sui muri del sottopasso della stazione ferroviaria di Bisceglie (BAT), a nord di Bari, scritte contro il Green pass accompagnate da simboli di odio etnico e razziale.

Si tratta di un 24enne di origini bielorusse, e di un 16enne, entrambi residenti a Bisceglie: per loro è scattata la denuncia per il reato di deturpamento e imbrattamento di cose altrui, aggravato dalle finalità di discriminazione o di odio etnico, nazionale, razziale o religioso. Dal controllo dei loro telefoni cellulari, secondo quanto riferiscono gli investigatori, sono emersi gravi indizi di colpevolezza, e dalle successive perquisizioni nell’abitazione di uno degli indagati è stato trovato un foglio con riferimenti discriminatori rivolti contro esponenti del Governo.

I due sono stati individuati al termine di un’attività d’indagine condotta dai militari, con il coordinamento della Procura della Repubblica di Trani e della Procura presso il Tribunale per i Minorenni di Bari.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Intossicazioni per tonno sofisticato, 9 perquisizioni. Nei guai anche un’azienda di Bisceglie

Nove decreti di perquisizione sono stati eseguiti all’alba dai militari del Nas (Nucleo antisofisticazioni e sanità) di Bari, Napoli Taranto, Foggia, Campobasso e Salerno con il supporto dei comandi provinciali dei carabinieri, a carico di imprenditori e dipendenti di aziende ittiche, ritenuti responsabili, a vario titolo, di contraffazione di sostanze alimentari, frode nell’esercizio del commercio, […]

Maratona delle Cattedrali, danni e disagi alla circolazione. “Prima bloccati in macchina per oltre un’ora, poi 1 km a piedi con il pancione!”

Bisceglie – Nella mattinata di domenica 8 maggio, si è svolta la sesta edizione della “Maratona della Cattedrali” con i suoi canonici 42.195 Km, toccando Barletta, Bisceglie, Trani, Molfetta e Giovinazzo. Le avverse condizioni climatiche non hanno frenato gli otre mille atleti e podisti che hanno partecipato alla manifestazione, trecento dei quali giunti per l’occasione […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: