In due scuole di Bisceglie arrivano i distributori di assorbenti

Distributori di prodotti igienico-sanitari femminili sono stati installati nei giorni scorsi in due istituti di istruzione secondaria superiore di Bisceglie, nel nord Barese. Si tratta dell’istituto professionale “Sergio Cosmai” e del liceo scientifico “Leonardo Da Vinci”.

L’iniziativa è successiva alla approvazione della mozione con la quale il Consiglio comunale ha aderito alla campagna nazionale “Stop Tampon tax” per chiedere la riduzione dell’Iva sui prodotti igienico-sanitari femminili, scesa dal 22% al 10%. “L’invito rimane aperto a tutte le scuole secondarie di primo e secondo grado di Bisceglie affinché si possa offrire un servizio utile e soprattutto si possa contribuire insieme ad un percorso di emancipazione che vinca la percezione del ciclo mestruale come un tabù benché sia un evento naturale e fisiologico per una donna in età fertile”, commenta il consigliere comunale Giuseppe Ruggeri.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Allerta meteo fino alle ore 20 del 26 settembre per precipitazioni e vento

La Sezione Protezione Civile della Regione Puglia ha diramato, con il messaggio di N° 2 del 25.09.2022, lo stato di allerta meteo arancione sul settore della Puglia centrale Adriatica, in cui è compresa Bisceglie, dalle ore 00:00 di lunedì 26 settembre per le successive 20 ore, quindi fino alle ore 20 di lunedì 26 settembre. Sono attese precipitazioni: da […]

Situazione economica e sociale nella Bat, Valente: “Subito politiche di sviluppo”

Bene l’export, il 2021 e la prima metà del 2022 hanno presentato per la Bat dati interessanti di crescita (+6,4% nel 2021 rispetto al 2019, l’anno pre pandemia, e + 27% nel primo semestre 2022). Cresce anche il principale comparto manifatturiero, il tessile-abbigliamento-calzaturiero, che rappresenta oltre la metà dell’export provinciale, esattamente il 55%: dopo aver […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: