Sud Al Centro ha scelto: alle Amministrative con Spina

Sud al centro si schiera col polo civico e riformista che sostiene la candidatura di Francesco Spina. Dopo la nomina a coordinatore cittadino di “SUD AL CENTRO” e ampio confronto con i vertici regionali e con il coordinamento cittadino costituito in questi giorni, sud al centro ha deciso che occorre dare alla città certezze e programmi sicuri di rilancio sociale ed economico.

Per questo motivo è opportuna e forse doverosa la scelta di sostenere il polo civico e riformista che sostiene la candidatura di Francesco Spina, già al lavoro per elaborare un programma amministrativo condiviso con i cittadini e aperto alla partecipazione popolare di donne e uomini che vogliano rinnovare la vita amministrativa della città . Attorno alla figura di Francesco Spina e della sua esperienza amministrativa occorre costruire una nuova classe dirigente con la diretta partecipazione e responsabilità di giovani, donne e uomini che portino nuovo entusiasmo alla vita politica della comunità biscegliese. Sud al centro darà il suo importante contributo e sosterrà lealmente l’azione di Francesco Spina e della sua coalizione essenzialmente civica e riformista.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

I Lions Bisceglie tornano a vincere: espugnata Avellino, secondo posto confermato

La vittoria della personalità. I Lions Bisceglie sono tornati a ruggire, riscattando il primo stop interno stagionale con un blitz in trasferta sul parquet di Avellino, formazione che nel turno precedente si era imposta a Cassino. Un successo pesante, ottenuto grazie all’applicazione, al sacrificio, alla grande voglia del gruppo nerazzurro di mettere a frutto il […]

Mercoledì 12 la concittadina Beatrice Rana a Rai5

Il canale 23 (Rai5), durante la serata di mercoledì 12 gennaio, ha trasmesso un delizioso concerto solista della nostra concittadina Beatrice Rana. “L’apprezzamento è una cosa meravigliosa; fa si che ciò che è eccellente negli altri appartenga anche a noi”, diceva Voltarie. E noi siamo orgogliosi perchè Beatrice è stata brava ed è nostra concittadina.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: