Il Sunia sul Piano Sociale di Zona: programmazione finanziaria annualità 2022-2024

«A seguito dell’approvazione in Coordinamento Istituzionale dell’Avviso Pubblico di avvio della Programmazione partecipata del Piano Sociale di Zona 2022-2024, ieri 27 aprile ha avuto inizio, con un incontro in plenaria, il percorso di programmazione partecipata del Piano Sociale di Zona dell’Ambito Territoriale di Trani e Bisceglie.

Il SUNIA ha partecipato alla riunione planaria del 22/07/2020, sottolineando l’importanza che il Piano Sociale di Zona che interessa i Comuni di Bisceglie e Trani focalizzi la propria attenzione anche sul tema della politiche abitative e l’emergenza sfratti.

Di seguito la PEC inviata in data 23/07/2020 al Sindaco di Trani e di Bisceglie.

Constatiamo che gli assessori di riferimento e il dirigente responsabile non intendono discutere dell’importante tema delle politiche abitative e l’emergenza sfratti e delle relative conseguenze sulle famiglie.

Il PSZ è uno strumento importante che deve guardare in maniera ampia e organica i problemi delle famiglie. Auspichaimo un cambio di rotta».

Lo dichiara in una nota il Segretario provinciale  del Sunia, Angelo Garofoli.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Il Sunia sollecita la Regione per il sostegno economico alle famiglie in locazione

Il Ministero delle Infrastrutture ha emesso il nuovo Decreto del riparto per regioni delle somme a sostegno delle famiglie in locazione per un importo pari a 330 milioni di cui 27.277.078,81 assegnati alla Regione Puglia. Il SUNIA sollecita l’Assessore Regionale alla Politiche Abitative Anna Grazia Maraschio ad assegnare con procedura d’urgenza ai Comuni le risorse Nazionali spettanti così come previsto dal Decreto Ministeriale integrandole con quelle […]

Ai nastri di partenza la VIII edizione dell’Art for Rights (A4R) del Gruppo Giovani 063 di Amnesty International di Bisceglie

Le attiviste del Gruppo Giovani 063 di Amnesty International di Bisceglie, con il patrocinio del Comune di Bisceglie e in collaborazione con l’associazione culturale URCA e Laboratorio Urbano, sono pronti per avviare l’VIII edizione dell’Art for Rights (A4R), il contest artistico, nato nel 2013, che ha lo scopo di contribuire in maniera significativa all’opera di […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: