Controlli congiunti e ulteriore videosorveglianza per aumentare la sicurezza a Bisceglie

La Città di Bisceglie, d’intesa con la Prefettura di Barletta Andria Trani e in linea con la sottoscrizione del Patto per la Sicurezza urbana, sta registrando da diverso tempo un aumento dei controlli di pubblica sicurezza. Nei giorni scorsi, come sta succedendo ciclicamente con puntualità, le vie cittadine sono state interessate dall’attività che la Polizia di Stato con il Reparto prevenzione crimine ha effettuato in collaborazione con il personale della Polizia Locale. Posti di controllo e verifiche in tema di viabilità stradale e sicurezza urbana, secondo un programma prestabilito messo in atto già da qualche tempo dalla Questura Barletta Andria Trani.

E su questa linea d’azione va rilevato come proprio da qualche giorno abbiano avuto inizio i servizi congiunti tra le Polizie Locali di Bisceglie e Trani, attività di sicurezza pubblica che si svolgono sotto l’egida della Prefettura Barletta Andria Trani e scaturiscono da un apposito progetto sottoscritto dai Sindaci Angarano e Bottaro, finalizzato alla prevenzione e al contrasto alla vendita ed allo spaccio di sostanze stupefacenti, nonché allo svolgimento di ulteriori verifiche su strada quali quella della misurazione del tasso alcolemico e dell’assunzione di sostanze psicotrope alla guida dei veicoli.

Ed un altro finanziamento pubblico è servito al Comune di Bisceglie per implementare la videosorveglianza presente in città. “Scuole Sicure” ha permesso di destinare poco più di 30mila euro ad una intensificazione dell’attività di contrasto allo spaccio, con impianti di videosorveglianza nei perimetri di scuole. Sono stati così realizzati impianti all’esterno dei tre istituti scolastici di istruzione superiore nonché della scuola di via Carrara reddito. In totale sono state realizzate 6 nuove aree, per complessivi 10 impianti, telecamere entrate tutte in funzione e collegate sia al Comando della Polizia Locale che alla Tenenza dei Carabinieri.

“Desidero rivolgere il mio sentito ringraziamento all’attività che le Forze dell’ordine svolgono incessantemente sul territorio, con il prezioso e fattivo coordinamento della Prefettura. Come Amministrazione comunale, così come fatto sinora, continueremo ad intercettare ogni utile finanziamento pubblico, capace di elevare quanto più possibile il livello dell’ordine pubblico in città, tenuto conto che la nostra comunità, specie in questo periodo estivo vede crescere enormemente la presenza di visitatori e turisti che dimorano nel nostro territorio comunale”, ha tenuto a sottolineare il Sindaco Angelantonio Angarano.

“La sicurezza ed il mantenimento dell’ordine pubblico sono tra le priorità di ogni buona Civica Amministrazione, che deve rispondere con le altre istituzioni preposte, alle richieste che giungono dalla collettività”, ha sottolineato Franco Coppolecchia, consigliere comunale e presidente della Commissione sicurezza. “Controlli e verifiche stanno dando riscontri positivi, contribuendo anche ad aumentare il senso di percezione della presenza dello Stato sul territorio”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Caldo: tra oggi e venerdì sarà allerta rossa a Bisceglie

Tra oggi e venerdì primo luglio saranno 19 le città italiane da bollino rosso, ossia il massimo livello di allerta che prevede un’ondata di calore che può mettere a rischio la salute di tutta la popolazione e non solo dei soggetti fragili. E’ quanto si legge nel bollettino sulle ondate di calore del ministero della […]

Bisceglie, rubano auto e chiedono il riscatto. Presi due andriesi

Annullando l’ordinanza emessa dal Giudice per le indagini preliminari di Trani, la Terza Sezione penale del Tribunale di Bari in funzione di Appello, ha accolto il ricorso proposto dal Pubblico Ministero della Procura della Repubblica di Trani, disponendo l’applicazione, nei confronti di R.S. e S.L., entrambi andriesi pluripregiudicati, della misura cautelare della custodia in carcere, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: