Diaz e Capurso ancora insieme per un progetto ambizioso

Per un progetto che possa essere solido si parte dalle fondamenta. Così ha fatto la Diaz che nella giornata odierna ufficializza il rinnovo del rapporto con il tecnico Leopoldo Capurso.

Giunto lo scorso mese di gennaio, l’allenatore biscegliese ha rivoltato la squadra come un calzino collezionando 32 punti su 14 gare disputate centrando il quarto posto, massimo risultato nella storia del club biancorosso. I playoff hanno dato poi conferma del buon lavoro svolto con il superamento del turno contro il Torremaggiore, prima dello stop con il Canosa che due giorni fa ha festeggiato la promozione in A2.

Adesso per Capurso la conferma sulla panchina della Diaz per dare seguito ad un progetto che appare da subito ambizioso, “Non abbiamo mai avuto dubbi sulla conferma di mister Capurso – esordisce il presidente Giuseppe Cortellino – e dopo esserci confrontati con lui eccoci qui ad annunciare la prosecuzione del lavoro. Confermare mister Capurso significa volersi migliorare e provare a vincere – dichiara il numero uno della Diaz – perché con le basi gettate nel finale della scorsa stagione e con le idee che abbiamo in mente riteniamo sia giusto essere ambiziosi”.

Diaz che ha fatto benissimo anche a livello Under 19 con il secondo posto in stagione regolare ed il superamento di due turni ai playoff scudetto, “L’opera di costruzione e valorizzazione portata avanti dalla compagine giovanile in questi anni merita il plauso generale di tutti – sottolinea Cortellino. Il lavoro paga sempre e quindi abbiamo deciso di confermare mister Giacomo Di Pinto che avrà anche il ruolo di vice allenatore in prima squadra”.

Buoni propositi in vista di una estate che si preannuncia interessante, “Vogliamo migliorare la squadra, non lo nascondiamo. Faremo i passi opportuni perché bisogna sempre dare un occhio alle casse del club. Siamo una società sana che rispetta gli atleti, componenti che sicuramente ci fanno diventare appetibili per giocatori ambiziosi. Ripeto – conclude Cortellino – l’intento è di essere protagonisti nella prossima stagione”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Rinnovo concessioni ambulanti, sarà la fine di un incubo chiamato Bolkestein?

Ore di intenso lavoro parlamentare per addivenire alla stesura definitiva delle regole finalizzate al rinnovo delle concessioni ambulanti. Il 29 giugno 2022 è scaduto il termine dell’ultima proroga delle concessioni per il commercio sulle aree pubbliche ma sono tantissimi ancora i comuni italiani che non hanno completato le procedure di rinnovo automatico delle concessioni al […]

Mostra “Nati sotto Saturno”, da venerdì 1° luglio 2022 al chiostro Museo Don Uva di Bisceglie

L’iniziativa della mostra artistica “Nati Sotto Saturno” è luogo d’incontro fra esperienze di vita, storie e memorie, comprese quelle marcate dalle fragilità. Il progetto nasce da un’idea della Fondazione S.E.C.A. e Universo Salute per promuovere il lavoro svolto dai pazienti delle strutture sanitarie nelle sedi di Bisceglie, Foggia e Potenza, coordinati dal team di medici, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: