Assunzioni assistenti sociali, “Abbiamo condiviso con Cgil che il Comune è stato operativo”

Questa mattina il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, e l’Assessore all’inclusione sociale, Roberta Rigante, hanno ricevuto a palazzo di Città Ileana Remini, segretario generale Fp Cgil Bat, per discutere delle stabilizzazioni e assunzioni delle Assistenti sociali del Comune di Bisceglie.

“È stato un incontro chiarificatore che ha evidenziato come fosse eccessiva e ingiustificata la presa di posizione del Sindacato di qualche giorno fa che ci accusava di inerzia su questo fronte”, hanno sottolineato il Sindaco Angarano e l’Assessore Rigante. “Abbiamo fatto presente al segretario generale Fp Cgil Bat che le procedure per la stabilizzazione di tre assistenti sociali e di un istruttore direttivo amministrativo fossero già in corso, in linea con quanto già stabilito dal Coordinamento Istituzionale dell’Ambito Territoriale Sociale n. 5 Trani Bisceglie. La nostra Amministrazione, difatti, aveva già aggiornato per tempo il piano triennale del fabbisogno di personale 2022-2024. Ciò perché con una scelta di prospettiva, al fine di garantire totale stabilità ai dipendenti che saranno assunti, il Comune ha deciso di prevedere le stabilizzazioni con risorse di bilancio, non contando sul contributo economico a favore degli Ambiti sociali territoriali introdotto dalla legge di bilancio 2021 (178/2020) che ha ancora contorni non del tutto definiti. Così, approvato il bilancio di previsione 2022-2024 il 16 maggio e il bilancio consuntivo 2021 il 9 giugno, presupposto essenziale per le assunzioni di personale, abbiamo prontamente dato seguito alle procedure e a strettissimo giro sarà pubblicato il relativo avviso. Lungi dall’essere inerti, siamo stati in realtà operativi e sul pezzo al fine di concludere le procedure nel più breve tempo possibile. L’incontro con Ileana Remini serviva proprio a far presenti tutti questi aspetti che abbiamo condiviso insieme, in un tono costruttivo e collaborativo”.

“Siamo soddisfatti per la positiva conclusione della vertenza e per il chiarimento che si è reso necessario al fine di sgombrare il campo da possibili strumentalizzazioni”, ha dichiarato Ileana Remini, segretario generale Fp Cgil Bat. “Come Organizzazione Sindacale abbiamo sempre e solo lavorato nell’interesse dei lavoratori e della qualità del servizio. La conferma delle stabilizzazioni è una buona notizia per l’intera comunità. Ora al lavoro tutti insieme per rafforzare i servizi pubblici nella città di Bisceglie”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Amendolagine: ripresi i lavori in via Mazzini, ecco la foto della “grande opera”

«Stamattina sono ripresi i lavori in Via Mazzini e, “giustamente”, nell’anomalo divieto di sosta con rimozione, affisso al muro dalla ditta appaltatrice contravvenendo alle norme del cds sulle prescrizioni segnaletiche, è stata cambiata la data di inizio lavori dal 22/06 al 29/06. Le auto parcheggiate in via Mazzini sono state spostate altrove, agganciandole con un […]

Concorsi per Istruttore Direttivo Amministrativo, Istruttore Amministrativo/Contabile e Agente Polizia Locale: le date delle prove preselettive

Nei giorni 7 ed 8 luglio si svolgeranno al Palaflorio di Bari, in viale Archimede, le prove preselettive dei concorsi pubblici banditi dal Comune di Bisceglie. Al fine di garantire uno svolgimento ordinato delle prove preselettive, sono state organizzate più sessioni giornaliere di svolgimento delle stesse, separandole temporalmente, anche per garantire il completo deflusso dei […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: