42 gradi: sabato 30 luglio il festival ospita lo scrittore Genovesi, Isabella della Ragione, Belloni e una replica notturna dello spettacolo Totò degli alberi

Terza giornata a Bisceglie per il festival 42 gradi, idee sostenibili, organizzato da Vecchie Segherie Mastrototaro, Linea d’Onda e sistemaGaribaldi con il sostegno del consorzio nazionale Rilegno e la collaborazione di Ance, Doc/Famila, Manzi Marmi,  Mastrototaro Food&Wood, Pedone Working, Tersan e la complicità del  Club Cultura di Confindustria con la direzione condivisa  da Mario TozziCarlo Bruni, Mauro Mastrototaro e Viviana Peloso.  Sabato 30 luglio, ore 19.00, alle Vecchie Segherie Mastrototaro, Tuttifrutti è il titolo di una conversazione con Isabella Dalla Ragione e Paolo Belloni, due ospiti che hanno dedicato vita e ricerca alla valorizzazione della varietà in agricoltura, intesa come concetto, ma anche come concreto strumento utile alla sopravvivenza di un ecosistema capace di adeguarsi alle mutazioni climatiche. Alle ore 21.30, sui quarantaduescalini l’ospite imperdibile è lo scrittore Fabio Genovesi. Titolo eloquente: C’è una luce che non si spegne mai. Ospite prezioso sia per quanto scrive nei suoi bellissimi romanzi (Il calamaro giganteCadrò sognando di volareil mare dove non si tocca) che per quell’ecologia della mente che ne caratterizza il suo modo di essere e vivere Infine alle ore 23,30 replica notturna dello spettacolo Totò degli alberi della compagnia Kuziba Teatro sempre al Seminario Arcidiocesano. Proseguono le attività de .La Classe: un gruppo di ragazze e ragazzi fra i 16 e i 19 anni, ospite permanente di 42 gradi, che approfondirà i temi dell’iniziativa anche attraverso una serie di visite in aziende e istituti di ricerca specializzati in percorsi sostenibili ed innovativi, laboratori e spettacoli che sabato 30 luglio ore 9,30 con MANZI MARMI, impresa dedita alla cava e alla valorizzazione della pietra, visitano il laboratorio FABLAB del Politecnico a Bitonto dove il professor Nicola Parisi indaga lo sviluppo di stampanti 3D in grado di costruire case utilizzando “avanzi”

Tutti gli appuntamenti (fatta eccezione per Totò degli alberi) sono ad ingresso gratuito sino ad esaurimento posti disponibili per informazioni  www.42gradi.com e info.42gradi@gmail.com

One thought on “42 gradi: sabato 30 luglio il festival ospita lo scrittore Genovesi, Isabella della Ragione, Belloni e una replica notturna dello spettacolo Totò degli alberi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Il talento e l’energia di “Fa Mi Fa Re” tornano martedì 16 agosto al Teatro Mediterraneo con “Note di Mezza Estate”

– Il talento, l’energia e l’entusiasmo dell’orchestra pop-sinfonica “FaMiFaRe” si apprestano a travolgere piacevolmente il pubblico che martedì 16 agosto assisterà all’atteso appuntamento con “Note di mezza estate” al Teatro Mediterraneo di Bisceglie. Patrocinato dall’Amministrazione Comunale e inserito nel programma “Estate in Blu 2022”, il concerto (porta ore 20,30; inizio ore 21.00) rappresenta una delle […]

Bisceglie, il talento e l’energia dell’orchestra Fa Mi Fa Re al Teatro Mediterraneo il 16 agosto con “Note di Mezza Estate”

Il talento, l’energia e l’entusiasmo dell’orchestra pop-sinfonica “FaMiFaRe” si apprestano a travolgere piacevolmente il pubblico che martedì 16 agosto assisterà all’atteso appuntamento con “Note di mezza estate” al Teatro Mediterraneo di Bisceglie. Patrocinato dall’Amministrazione Comunale e inserito nel programma “Estate in Blu 2022”, il concerto (porta ore 20,30; inizio ore 21.00) rappresenta una delle tappe […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: