Centri impiego Bat: oltre il 20% in più di posizioni aperte

Continua l’attuazione del processo di incontro tra domanda e offerta di lavoro dei Centri per l’impiego della Bat. Nell’ultima edizione del report si evidenzia il numero di 437 posizioni aperte, con un incremento di oltre il 20% rispetto alla precedente rilevazione. Si tratta di segnale importante che inizia a mostrare il cambiamento di percezione dei centri per l’impiego da parte delle impreseconfermato anche dalla crescita del 9% degli annunci aperti, giunti al numero di 142.

Quelli che erano i vecchi uffici di collocamento si stanno trasformando in luoghi dove si realizzano politiche attive per il lavoro, diversificate per le varie tipologie di utenze che quotidianamente si recano nei centri per l’impiego della Sesta Provincia.

L’innovazione dei processi è confermata anche dai 5983 curricula inviati dagli utenti per le varie offerte di lavoro presenti su Lavoro per te, il sito della Regione Puglia dedicato al mondo dell’occupazione, con un aumento del 27% rispetto al report precedente.

Il differente approccio alla gestione dell’incontro tra domanda e offerta di lavoro si nota anche nel numero stabile di candidature trasmesse alle aziende. Si conferma infatti il dato medio di 3 curriculum idonei inviati alle aziende per ogni posizione aperta, con un totale che supera i 1400 curriculum trasmessi.

Disoccupati, percettori di sussidi, studenti e laureati: ciascuno può trovare la risposta alle proprie esigenze formative e lavorative nei centri per l’impiego, come dimostrato anche dall’infografica allegata, in cui sono presenti in sintesi gli annunci proposti dai Centri per l’impiego, divisi per categorie.

Risulta ancora in crescita “Commercio e artigianato”, il settore che continua a confermarsi al vertice della classifica con 196 figure professionali, seguito da “Costruzioni, impianti e immobiliare” che aumenta le posizioni aperte a 63.
Risultano in incremento rispetto al report precedente le offerte di  “Tessile, abbigliamento e calzaturiero” (47),  “Sanità, servizi alla persona e pulizia” (41) e “Amministrativo, Ict, servizi digitali”(30).
Appaiono invece in leggero calo le proposte di “Industria, trasporti e metalmeccanico” (40), mentre risultano stabili “Turismo e ristorazione” (18) e “Agricoltura e agroalimentare” (2).
Nel report sono indicati i requisiti dettagliati degli annunci con il titolo, la descrizione di ogni offerta, l’indicazione del settore professionale e del CPI di riferimento.
Per candidarsi alle offerte, bisogna consultare il portale lavoroperte.regione.puglia.it o l’app “Lavoro per te Puglia”.

Per promuovere le notizie sulle offerte provinciali presenti su Lavoro per te, i centri per l’impiego della Bat hanno creato il canale Telegram “Offerte lavoro BAT – LavoroXTE”, a cui è possibile iscriversi al seguente link https://t.me/offertelavoropertebat, in cui sono costantemente riportati i nuovi annunci pubblicati sul portale.

Per informazioni sull’invio dei curriculum e sulle offerte attive e per la pubblicazione di annunci, cittadini e aziende possono rivolgersi ai Centri per l’Impiego dell’Ambito Bat, aperti al pubblico tutti i giorni (dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 11.30, il martedì dalle 15 alle 16.30 e il giovedì pomeriggio su prenotazione) presso le sedi dislocate in tutti i comuni (per contatti: www.arpal.regione.puglia.it).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Truffe agli anziani, le Forze dell’Ordine presso la Parrocchia San Pietro per alcune nozioni di prevenzione

Le truffe agli anziani sono un fenomeno molto presente nel nostro territorio per questo la tenenza dei carabinieri di Bisceglie darà delle semplici indicazioni per prevenirle. Appuntamento a sabato 3 dicembre 2022 alle 19.15 per un breve incontro informativo aperto a tutti presso la Parrocchia San Pietro

Domenica 4 dicembre a Palazzo Tupputi si parla di ambiente

Un incontro per riflettere insieme su un tema tanto attuale come l’ambiente. Appuntamento domenica 4 dicembre alle 17.00 nella Sala degli Specchi di Palazzo Tupputi con l’ultimo incontro del 2022 di Common Ground, il percorso di formazione alla cittadinanza attiva organizzato da Associazione 21 e Cercasi un fine. A guidare il pomeriggio di confronto e […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: