Meloni toglie il Rdc a chi ce l’ha e può lavorare, L’ex parlamentare Galantino: «E’ iniziata la stagione delle olive, amici del reddito…»

«Tanti pugliesi per anni mi hanno augurato di andare a zappare. Hanno votato Conte per mandarmi a casa. Ma anche per loro è arrivato il momento di conoscere le bellezze della vita contadina. Scopriranno che lavorare la terra è meraviglioso come è meraviglioso sporcarsi le mani di lavoro. Scopriranno che usare la frase “vai a zappare” come un insulto è da ignoranti perché non sanno che se non ci fosse chi zappa, probabilmente moriremmo tutti di fame. È iniziata la stagione delle olive cari amici del reddito, dunque ci vediamo in frantoio. Buona campagna».

Lo scrive sulle sue pagine social, l’ex parlamentare di Fratelli d’Italia Davide Galantino, all’indomani dell’annuncio del Premier Giorgia Meloni di «voler togliere il reddito di cittadinanza a chi lo prende ma può lavorare».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Area Mercatale, Spina: «Angarano senza educazione istituzionale, intervenga immediatamente con collaudi e autorizzazioni» (IL VIDEO)

«Angarano ritrovi educazione istituzionale e risponda ai cittadini e alle opposizioni nel merito dei problemi sollevati, non con le offese personali: l’area mercatale va ultimata, collaudata e poi gestita secondo Legge. Gli amministratori de “La Svolta”, Angarano in testa, la finiscano di offendere le persone e coloro che da consiglieri democraticamente fanno il loro dovere […]

Area mercatale, Angarano si rifugia in un attacco a Spina: “Da che pulpito vien la predica”

“Da che pulpito vien la predica. Parla proprio lui che era famoso per inaugurare le opere ancora incomplete, come avvenuto per esempio con la piscina con i muri di cartongesso e senza la bitumazione degli annessi. Purtroppo in pochi sanno che sono state utilizzate senza idonea agibilità strutture come il teatro Mediterraneo, il teatro Garibaldi, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: