Unione Calcio, vittoria di misura contro il Foggia Incedit

Missione compiuta in casa Unione Calcio Bisceglie. Gli azzurri infatti, battono per 1-0 il Foggia Incedit centrando la seconda vittoria consecutiva, quarta stagionale, nel match valevole per la decima giornata del massimo torneo regionale girone A e avvicinandosi al quarto posto. Un match molto vivo e rognoso contro un avversario molto difficile da battere a cui si aggiunge il terreno reso pesante per la pioggia incessante. Decisiva la rete di Zinetti al 74’.

Mister Rumma si affida ad Ancona tra i pali, Lullo, Preziosa, Stella e Bufi in difesa, a centrocampo Andriano, Zinetti, Mazzilli, Napoli, coppia d’attacco composta da Manzari e Di Palma. I padroni di casa detengono sin da subito il pallino del gioco ed al 10’ Del Prete devia in corner la conclusione di Zinetti. La seconda azione degna di nota arriva al 28’ quando l’ex Corato, servito da Mazzilli calcia di poco a lato.  Al 36’ arriva la prima azione ospite con il tiro di Candela che non sortisce gli effetti sperati.  Un minuto dopo, il corner battuto da Zinetti mette in difficoltà Del Prete costretto a deviare la sfera in angolo. Il classe ’95 è molto ispirato ed al 42’ si rende protagonista di una bordata dalla distanza che fa la barba al palo mentre, al 43’ Bufi, da due passi si divora il vantaggio locale.

Nella ripresa, dopo 5’ nitida occasione per Egidio che trova la pronta opposizione da parte di Ancona mentre, al 67’ Manzari si libera di un avversario trovando la deviazione del portiere ospite sulla sua conclusione.  Gli sforzi azzurri vengono premiati al 74’; rimessa dalla destra di Preziosa, respinta di testa da un giocatore ospite, palla sui piedi di Zinetti il quale lascia partire uno shoot dal limite che supera Del Prete. Per il centrocampista coratino si tratta del quinto sigillo in campionato, il terzo consecutivo. Gli ospiti cercano di azzerare lo svantaggio con la punizione calciata da Ferrantino che non inquadra la porta di Ancona. In pieno recupero doppia occasione di Amoroso; al primo tentativo Del Prete respinge con i pugni e, sulla respinta l’attaccante azzurro mette di poco fuori. Con i tre punti conquistati, l’Unione Calcio Bisceglie si porta a quota 15 punti agganciando il Borgorosso Molfetta e portandosi a due punti dal quarto posto. Sabato 26 Novembre, gli azzurri si recheranno a San Ferdinando di Puglia per affrontare il Manfredonia bloccato sullo 0-0 dal Polimnia Calcio.

 

UNIONE CALCIO – FOGGIA INCEDIT 1-0 (0-0 p.t.)

 

UNIONE CALCIO: Ancona, S.Lullo, Preziosa, Stella,Andriano, Bufi, Zinetti (86’P.Binetti), Mazzilli (70’S.Binetti), Manzari (90’D’Alba),Di Palma (55’Amoroso), Napoli (55’Petrignani). A disp: G.Lullo, Cascione, Ferrante, Legari. All: Rumma

 

FOGGIA INCEDIT: Del Prete, Lacerenza, Caggiano, Palumbo,Mascia, Stancarelli,Ambrosino, Ferrantino,Narciso,Gonzalez (65’ Cocinelli),Egidio. A disp: Anselmi,Candela, La Torre, Tigre, La zzazzera, Cortopasso, Perrella. All: Lasalandra

 

MARCATORI: 74’ Zinetti (U)

 

AMMONITI: Stella, Andriano, Amoroso, Manzari

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Virtus Bisceglie a Cagnano con l’obiettivo di accorciare ancora sulle posizioni di vertice

Due vittorie consecutive tra campionato e Coppa Puglia hanno rilanciato le quotazioni della Virtus Bisceglie, alla ricerca dell’ennesimo risultato utile della stagione nel confronto in programma domenica 27 novembre, con inizio alle 14:30, sul campo dell’Audace Cagnano Varano. I biancazzurri incroceranno una compagine che li segue a due lunghezze di distanza nella classifica del girone […]

Bisceglie Calcio, niente cali di tensione nella sfida interna contro il Polimnia

Capitalizzare il fattore campo per alimentare l’inseguimento alla vetta. E’ il chiaro proposito del Bisceglie nella sfida di domani sul prato del “Ventura” (calcio d’inizio alle 15.30) contro il Polimnia, valida per l’undicesima nonché terzultima giornata d’andata. Archiviato il buon pari con qualche rimpianto di domenica scorsa nel domicilio della capolista Corato, la formazione nerazzurra […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: