Fino al prossimo marzo il piano di emergenza freddo a Bisceglie

Sarà in vigore fino al prossimo 30 marzo il piano emergenza freddo messo a punto dall’ambito territoriale di Trani e Bisceglie, nel nord Barese. Destinatari dei servizi pensati per combattere le fragilità sociali, sono 50 nuclei famigliari- 25 per ciascuno dei comuni coinvolti- individuati dai servizi sociali.

Saranno effettuati un monitoraggio di sorveglianza attiva- telefonico e domiciliare- oltre alla distribuzione di pasti e bevande calde, coperte e abiti. Le attività saranno coordinate dalla cooperativa sociale “Promozione Sociale e Solidarietà” e svolte dalla Croce Rossa di Andria e dall’associazione Trani Soccorso, partner del progetto. Sara anche attiva una unità di strada dal mercoledì alla domenica e nelle ore serali, che provvederà alla distribuzione di coperte o bevande calde per le persone senza fissa dimora dei due territori.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Il 19 febbraio ritorna il Festival di San Pietro

Ritorna a grande richiesta il Festival di San Pietro, gara canora, di cabaret e di simpatia. Sono aperte le iscrizioni. Per info e iscrizioni rivolgersi nell’ufficio parrocchiale o al Laboratorio teatrale parrocchiale!

Il 10 febbraio Bisceglie ricorda Antonio Papagni, vittima delle Foibe

Venerdì 10 febbraio, Giornata del Ricordo in memoria delle vittime delle foibe, dell’esodo giuliano – dalmata, delle vicende del confine orientale, Bisceglie onorerà la memoria di Antonio Papagni, Cittadino biscegliese che fu vittima nelle foibe del Carso, probabilmente gettato nella foiba dell’Abisso di Plutone di Basovizza (Trieste). La cerimonia organizzata dall’Amministrazione Comunale si terrà alle […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: