Chiosco distrutto da un’auto, l’appello del titolare: “Mettete dei rallentatori”

Quello che porta alle spiagge di ponente è un tratto di strada che è stato teatro di incidenti dovuti soprattutto alla guida spericolata di giovani. Ultima testimonianza quella del titolare di un chiosco che è stato distrutto proprio da un auto schiantatasi nel pomeriggio di alcuni giorni fa.
Lo stesso titolare scrive alla redazione per raccontare l’accaduto e per lanciare un appello affinché vengano posizionati dei rallentatori.
Di seguito il messaggio del lettore.
Buongiorno direttore Volevo farle presente quello che succede da 4 anni a questa parte in via della Libertà all’altezza del civico 19 angolo Camposanto dove è posizionato il mio chiosco di bevande e alimenti.

È la terza volta che si schiantano con la macchina per l’alta velocità nel mio chiosco L’ultima è stata venerdì alle 4 di pomeriggio; una ragazza è andata contro il chiosco devastandolo come mostrano le foto.

Se questo incidente fosse successo d’estate cosa sarebbe successo con tutte le persone che frequentano il mio chiosco. Ho provato tante volte a sollecitare la vecchia amministrazione da poter posizionare dei rallentatori Ma tuttora non è stato fatto ancora niente.

Continua a leggere

Annunci

Vendevano bevande in vetro, multati due chioschi sulla litoranea

Dovranno pagare una sanzione di 500.00 Euro, due chioschi ubicati nei pressi dell’ anfiteatro Mediterraneo. Lo ha reso noto il Sindaco di Bisceglie avv. Francesco Spina.

Continua a leggere