Allarme igienico-sanitario all’isola ecologica di via Padre Kolbe

L’isola ecologica in via Padre Kolbe costituisce un vero pericolo per i cittadini che abitano nella zona. Costituisce un pericolo anche per i bambini che giocano nel parco adiacente. Perchè?  Date un’occhiata alle condizioni in cui viene tenuta.

L’«isola» emana cattivi odori, non è sgomberata con sistematicità dei rifiuti e se malauiguratamente dovesse essere soggetta ad un incendio, i primi soccorritori non potrebbero essere di grande aiuto in quanto nè al suo interno nè nei suoi pressi sono installati estintori.

Riteniamo che gli amministratori comunali debbano redarguire l’azienda che si occupa del servizio, sollecitandola ad intervenire al più presto per la risoluzione di quest’altro grave problema di natura tanto igienica quanto sanitaria. Ma anche di sicurezza. E se non sa da dove iniziare, si faccia una passeggiata nelle isole ecologiche delle vicine città do Monopoli e Putignano.

P.R.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Ci lascia a 43 anni Michele Lionetti, lutto nel mondo dello sport biscegliese

Il movimento del basket e lo sport biscegliese piangono la prematura scomparsa, a soli 43 anni, di Michele Lionetti. Una notizia che non avremmo mai voluto riportare. Lions Bisceglie, in tutte le sue componenti, esprime enorme cordoglio per la perdita di un uomo che ha espresso il suo amabile carattere e la sua travolgente personalità […]

Bisceglie. Minaccia con una pistola (giocattolo) un giovane per un debito: arrestato un 16enne

Un 16enne di nazionalità tunisina è stato arrestato dai carabinieri a Bisceglie   per tentata estorsione. Avrebbe – secondo quanto emerso – chiesto soldi per una dose di droga non pagata a un 18enne minacciandolo di morte con una pistola poi risultata giocattolo. È stata la vittima a denunciare di essere sotto scacco del ragazzo che […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: