“Già previsti 20 cestini per le deiezioni dei cani”, così Spina replica a Russo

Ai sensi dell’art.17 dell’offerta progettuale oggetto di aggiudicazione, e accettata dalla ditta Ambiente 2.0, dovranno essere forniti, senza ulteriori pagamenti del Comune di Bisceglie, 20 “cestini” per le deiezioni dei cani.


In data odierna il Dec ha sollecitato la ditta a installare i predetti cestini.
Non occorrerà, quindi, decurtare le somme dei servizi sociali (2.5 milioni di euro circa per ammortizzatori e sostegni alle fasce più deboli), dei capitoli della cultura e dello sport, che sono essenziali per il progresso e la crescita sana delle comunità.
Colgo positivamente le sollecitazioni di tanti cittadini per la raccolta degli escrementi dei cani e apprezzo l’impegno delle associazioni del settore che stanno aiutando l’amministrazione comunale in un compito non semplice durante il periodo estivo.
Intanto, mentre molti vanno in vacanza, noi intensificheremo i controlli e saremo presenti sempre per far rispettare gli impegni contrattuali ai gestori del servizio di igiene urbana.
Bisceglie al 66% della differenziata, in ogni caso, rappresenta ormai un punto di riferimento di tutte quelle comunità progredite e con lo sguardo protettivo verso le future generazioni.

IL SINDACO

Francesco Spina

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Area Mercatale, Spina: «Angarano senza educazione istituzionale, intervenga immediatamente con collaudi e autorizzazioni» (IL VIDEO)

«Angarano ritrovi educazione istituzionale e risponda ai cittadini e alle opposizioni nel merito dei problemi sollevati, non con le offese personali: l’area mercatale va ultimata, collaudata e poi gestita secondo Legge. Gli amministratori de “La Svolta”, Angarano in testa, la finiscano di offendere le persone e coloro che da consiglieri democraticamente fanno il loro dovere […]

Area mercatale, Angarano si rifugia in un attacco a Spina: “Da che pulpito vien la predica”

“Da che pulpito vien la predica. Parla proprio lui che era famoso per inaugurare le opere ancora incomplete, come avvenuto per esempio con la piscina con i muri di cartongesso e senza la bitumazione degli annessi. Purtroppo in pochi sanno che sono state utilizzate senza idonea agibilità strutture come il teatro Mediterraneo, il teatro Garibaldi, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: