I bidoncini per i bisogni dei cani? Mai acquistati dalla Camassa

Dopo il diverbio politico tra il rappresentante dell’amministrazione comunale e un esponente dell’opposizione sulla possibilità di installare per le vie di Bisceglie i bidoncini per le deiezioni dei cani, a cui seguì la precisazione del Sindaco che «ai sensi dell’art.17 dell’offerta progettuale oggetto di aggiudicazione, e accettata dalla ditta Ambiente 2.0, dovranno essere forniti, senza ulteriori pagamenti del Comune di Bisceglie, 20 “cestini”»,  si scopre che la Camassambiente non avrebbe mai provveduto all’acquisto degli stessi, o perlomeno non li avrebbe mai resi nelle consegne di gestione alla nuova azienda Ambiente 2.0.

«Intanto, mentre molti vanno in vacanza, noi intensificheremo i controlli e saremo presenti sempre per far rispettare gli impegni contrattuali ai gestori del servizio di igiene urbana¨, riferì Spina in quella circostanza, forse all’oscuro di questo piccolo particolare. E su questo non gli si possono addossare colpe o puntare contro indici. 

Intanto Ambiente 2.0 ha recepito la sollecitazione del Sindaco di Bisceglie e sta provvedendo all’acquisto, di tasca propria, dei 20 bidoncini, quasi fossero spese fuori bilancio, non previste. Ma sicuramente i tempi per l’installazione per le arterie cittadine non saranno molto brevi.

 

MAURIZIO RANA

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Continua il problema dei cani randagi a Bisceglie

Ancora problemi con i cani randagi a Bisceglie. Da alcune settimane un gruppo formato da una decina di questi animali circola indisturbato per le strade del paese, in particolare facciamo riferimento a Strada del Carro. Molti i cittadini intimoriti da questo gruppo di cani randagi, che nonostante le numerose segnalazioni ai vigili urbani non si […]

Pericolo sanitario in città? Acqua gialla dalla fontana pubblica di via Pio X

Come si evince dalla visione di questo video (Facebook), che gira sui social da alcune ore, l’acqua che esce dalla fontana pubblica situata in via Pio X, nelle vicinanze del Bar Mignon, ha un colore giallastro. Si consiglia la cittadinanza di evitare di fermarsi a bere e/o riempiere bottiglie da quella fontana. Mentre chiediamo al […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: