BRUCIA L’ITALIA… ma tu brucia all’Inferno (di Nicola Ambrosino)

Brucia l’Italia e tra roghi il Vesuvio,
si dicon parole d’un eterno profluvio;
arde la terra, la terra mia amata,
muoion speranze in una giornata.

Brucia di rabbia la mia coscienza,
inerme denuncia vibrante impotenza;
vuole scoprire quel turpe assasino…
che incendia il futuro d’un nuovo mattino.

Brucia in eterno, dannato vigliacco;
brucia tra sterpi o chiuso in un sacco;
prova, nei panni d’un esser vivente…
morire tra fuochi, essendo impotente.

Tra mille fiamme, in eterno dannata,
l’anima tua già sia condannata;
e se mandante, tu fossi al Governo,
l’anima tua…bruci all’Inferno!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

“Giornata della terra”, il 22 aprile adesione del Liceo Scientifico “Da Vinci”

Il Liceo Da Vinci, nella giornata del 22 aprile p.v. aderirà ai festeggiamenti della Giornata della Terra proclamata dalle Nazioni Unite e patrocinata dall’Unesco. In collaborazione con il Club per l’UNESCO di Bisceglie e l’Università degli Studi di bari “Aldo Moro” – Dipartimento Scienze della terra e geoambientali, nonchè con il patrocinio del Comune di […]

Vecchie Segherie Mastrototaro: martedì 20 aprile Angelo Mellone presenta “Nelle migliori famiglie”

Martedì 20 aprile alle ore 19.30 sulle pagina Facebook @vecchiesegheriemastrotaro Angelo Mellone presenta il suo ultimo romanzo Nelle migliori famiglie, edizioni Mondadori, con Viviana Peloso.  Un grande romanzo, familiare e borghese, che ci tiene avvinti ai destini dei protagonisti, e traccia  un ritratto toccante e spietato a un tempo della nostra società e dei nostri rapporti umani. Nelle […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: