FEMMINICIDI (di Pasquale Consiglio)

Ogni dì è uno stillicidio


Tra le news della cronaca nera
non manca mai un femminicidio
a turbare la quiete della sera
Si cercan troppo tardi le ragioni
o s’invoca la mancanza d’assistenza
da parte delle istituzioni
spesso sorde o nell’indifferenza
L’assassino va sotto i riflettori
s’indaga dall’infanzia la sua vita
tra familiari ed educatori
si cerca di capir perché è fallita
Sfugge a qualcuno un particolare
Vogliam tutti la donna emancipata
ma ci siamo scordati d‘educare
l’uomo a una mente più aggiornata
Molti uomini d’ogni età e istruzione
restan bambini quando son con una donna
E’ un giocattolo nella loro perversione
a cui legarsi come a una colonna
E quando il giocattolo s’infrange
oppur finisce in migliori mani
allora l’uomo si dispera e piange
e inizia ad aver pensieri insani
Ma un omicidio è sempre una sconfitta
della sua ragione e intelligenza
Una brutta pagina vien scritta
per l’uomo che sceglie la violenza
Diventa allor un essere animale
che non sa governar le sue passioni
Rivive in lui più d’un vizio ancestrale
duro a morire nelle evoluzioni

 

PASQUALE CONSIGLIO

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

“Giorno della Memoria”, ha raggiunto il suo scopo?

Il 27 gennaio è il “giorno della memoria”, una ‘data di monito da non dimenticare’ come sentenziato dall’Onu, nel 2005, nell’invitare le Nazioni a ricordare l’orrore dello sterminio degli ebrei e degli oppositori al nazismo e alle leggi razziali. Fu il 27 gennaio 1045 che furono abbattuti i cancelli di Auschwitz portando all’attenzione del mondo […]

Giornata del dialetto, l’Associazione “Borgo Antico” promuove poesia in filodiffusione

Il prossimo 17 gennaio ricorrerà la nona edizione della “Giornata nazionale del dialetto e delle lingue locali”, istituita dall’Unione Nazionale delle Pro Loco per sensibilizzare alla tutela dell’immenso patrimonio linguistico e culturale rappresentato dal dialetto. La dodicesima edizione si svolgerà ovviamente in maniera diversa, dal momento che la pandemia ancora in atto non permetterà l’organizzazione delle manifestazioni […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: