Altra rapina in città, Angarano: ora basta!

Sulla sicurezza potrebbe dichiarare una sorta di “stato di emergenza”. Nel fine settimana abbiamo registrato un tentato furto presso un noto ristorante in via Piave, mentre sabato sera un’altra notizia di rapina, questa volta in una villa.

 

Sulla questione è intervenuto il consigliere comunale del Pd Angelantonio Angarano:

«Al di là delle mie considerazioni sulle (sempre) inascoltate invocazioni alla “vecchia” pseudo amministrazione affinché prendesse una posizione forte sull’emergenza sicurezza e legalità, facevo una considerazione sulla impressionante continuità della comunicazione “social” della “nuova” pseudo amministrazione decadente.

L’operato della pseudo amministrazione decadente prosegue senza soluzione di continuità tra pseudo celebrazioni, inaugurazioni, congratulazioni per bilanci pseudo rosei approvati, selfie su pseudi accordi commerciali con lo stato estero di turno.
Ma davvero vogliamo “questo” per la nostra città..???

Segue piccola rassegna stampa di cronaca, su cui non troveremo nessuna pseudo dichiarazione della pseudo amministrazione decadente.

“Furti a raffica nella zona artigianale sud, danni per migliaia di euro alle imprese
Almeno quattro i colpi messi a segno tra il 14 e il 17 settembre”
BISCEGLIE – MARTEDÌ 19 SETTEMBRE 2017

“Ennesima auto incendiata all’ingresso dell’orto botanico
Si indaga sui ripetuti roghi ai danni dei cittadini”
BISCEGLIE – LUNEDÌ 18 SETTEMBRE 2017

“Rapina a mano armata alla farmacia Simone
L’uomo, a volto coperto, si è presentato al bancone solo un coltello”
BISCEGLIE – SABATO 16 SETTEMBRE 2017

“Colpo nella notte ad agenzia di scommesse, indagano i Carabinieri”
BISCEGLIE, settembre 15, 2017

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Comunità energetiche: “Nella Bat si dimostri di sapere essere classe dirigente”

“Anche la Bat e le sue comunità locali, hanno il dovere di dimostrare di saper essere classe dirigente. Sarebbe opportuno, per esempio, che all’interno delle tecnostrutture di ogni comune del territorio, si possa costituire una sezione apposita che si occupi specificatamente dello sviluppo delle comunità energetiche nei nostri quartieri e nelle aree industriali”. L’idea o […]

Crisi economica, Spina: «Subito un piano di solidarietà per la città»

«Tra uno che dorme e l’altro che, dopo cinque anni di Governo, sogna (o fa finta), chi lavora per il Comune? Angarano e Silvestris non perdano tempo in chiacchiere e in aumenti degli stipendi. Adottino subito un piano di solidarietà per la città, per le famiglie e per i commercianti. Hanno dichiarato di avere milioni […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: