Si selezionano giovani per l’Orchestra giovanile provinciale

La Fondazione Musicale “Biagio Abbate” in collaborazione con il Comune di Bisceglie e la Provincia di Barletta Andria Trani, indice una selezione per l’ammissione all’Orchestra Giovanile della Provincia BAT per il triennio 2018/2020 per i seguenti strumenti: Violino, Viola, Violoncello, Contrabbasso, Arpa, Flauto traverso ed Ottavino, Oboe e Corno inglese, Clarinetto, Clarinetto basso, Fagotto, Corno, Tromba,
Trombone, Trombone basso, Tuba, Pianoforte, Timpani, Percussion.

Potranno presentare domanda per l’ammissione, tutti cittadini italiani o dei Paesi dell’Unione Europea, in possesso del titolo di studio di I livello nello strumento prescelto o quanto meno iscritti ai Corsi ordinari in conservatorio. Varrà quale titolo di preferenza, la residenza nei comuni della Provincia di Barletta Andria Trani.

Sono ammessi ragazze e ragazzi di età non inferiore ai 16 anni e non superiore ai 35.

Le domande per l’ammissione alla selezione, redatte in carta semplice e in maniera leggibile,   devono pervenire alla sede della Fondazione Musicale “Biagio Abbate”, via Sac. Francesco di Molfetta, 25 entro e
non oltre le ore 24 del giorno 03 di cembre 2017.

In caso di candidato minorenne la domanda deve essere sottoscritta da uno dei genitori che esercitano la patria potestà. Nella domanda di ammissione dovrà essere indicato il brano a scelta. I candidati
potranno collaborare con un proprio piani sta, specificando tale opzione nella domanda.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

De Toma: “Più sostegno a favore degli studenti universitari fuori sede”

Il consigliere regionale dei giovani Alberto De Toma con il sostegno dell’associazione universitaria “Studenti Indipendenti”, scrivono al Presidente della Regione Michele Emiliano affinché la regione adotti quanto prima l’innalzamento del limite di reddito per l’utilizzo di fondi regionali, attualmente fissato a 20.000,00€ dall’art 1 comma 526 della legge 30 dicembre 2020, n. 178, a 23.000,00€ […]

Scuola, Regione Puglia verso l’istituzione di operatori sanitari per emergenza

Per ora è una bozza di delibera che, se approvata, potrebbe portare nelle scuole pugliesi due novità importanti per consentire il rientro in classe di studenti e docenti in totale sicurezza. Come anticipato nei giorni scorsi dall’assessore regionale alla Sanità Pier Luigi Lopalco, la Regione è al lavoro sull’istituzione del team di operatori sanitari scolastici […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: