Incendio alla scuola, Silvestris: «Portiamo i giovani al rispetto della legge e del bene comune»

4 Gennaio 2018 0 Di ladiretta1993

«Un atto vandalico gravissimo che poteva avere conseguenze ben peggiori. I responsabili sono due minorenni che vivono proprio nel centro storico. In una città dove si spara, si spaccia e si ruba bisogna educare al più presto i giovani al rispetto della legge e del bene comune. Ad oggi a Bisceglie quali alternative si danno a questi ragazzi? ».

Lo scrive Sergio Silvestris sul suo profilo Facebook, commentando l’accaduto di ieri sera.