Incendio alla scuola, Silvestris: «Portiamo i giovani al rispetto della legge e del bene comune»

«Un atto vandalico gravissimo che poteva avere conseguenze ben peggiori. I responsabili sono due minorenni che vivono proprio nel centro storico. In una città dove si spara, si spaccia e si ruba bisogna educare al più presto i giovani al rispetto della legge e del bene comune. Ad oggi a Bisceglie quali alternative si danno a questi ragazzi? ».

Lo scrive Sergio Silvestris sul suo profilo Facebook, commentando l’accaduto di ieri sera.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Approvato in consiglio il nuovo piano di Protezione Civile

Nella seduta di consiglio comunale del 30 settembre è stato approvato, con i voti favorevoli della maggioranza, il nuovo piano comunale di Protezione Civile, redatto grazie ad un finanziamento regionale di circa 30mila euro ottenuto dall’Amministrazione Angarano, con il Comune di Bisceglie risultato primo nella graduatoria. Nel piano sono state individuate tutte le risorse, strutture […]

Il Consiglio Comunale ha deciso: ci sarà un nuovo cimitero a Bisceglie

Nella seduta di consiglio comunale di venerdì 30 settembre è stato approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica per la realizzazione di un nuovo cimitero comunale in località “Piscinelle” con la formula della finanza di progetto, per un costo complessivo dell’intervento di 22.995.071 euro. “L’obiettivo a lungo termine”, spiega il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: