Spina parla alla conferenza stampa di Napoletano: «Con noi 22 anni di straordinari successi. Su Fata la coalizione non c’è»

Alla conferenza stampa di presentazione del candidato sindaco Franco Napoletano ha preso la parola un po’ a sorpresa l’ex sindaco Francesco Spina, già candidato alle elezioni politiche per il Partito Democratico.

«Devo spiegare le ragioni della mia presenza dopo aver ascoltato quello che Napoletano ha proposto alla città e spiegare quello che il mio partito vuole proporre per un progetto di governo della città per i prossimi anni. C’è un confronto aperto che si risolverà nelle prossime ore. Si parte da una decisione condivisa nel mio partito che guardava alla necessità di allargare la base elettorale del PD, una decisione sancita all’unanimità. Sarebbe bello che Francesco Boccia venisse nel direttivo di Bisceglie a spiegare le sue ragioni espresse ieri con il suo comunicato,

«Non gioco a perdere -continua Spina- e le scelte coraggiose neglli ultimi anni hanno fatto crescere la città portando tante opere pubbliche e interventi per Bisceglie che vanno migliorati nel prossimo futuro. Chi è stato all’opposizione si presenta diviso in tre, dunque per me la partita è già vinta ed un centrosinistra non può presentarsi spaccato alle elezioni.

Mi sarei aspettato da Boccia un attacco violento ad Angarano. Con tutto il rispetto per l’autorevole opinione dell’on. Boccia, ma non permetterò a nessuno di sovvertire una posizione del partito che lo porti ad essere semplice testimonianza per poi far vincere qualcun altro le elezioni.

Infine respingo speculazioni su Vittorio Fata. Vittorio è una brava persona ed è stata scelta da me per fare il vice sindaco, non sono mai andato a trovarlo e chiedergli qualcosa durante la mia campagna elettorale per le politiche. La logica rimane sempre quella di mirare al governo della città e per questo bisogna vincere le elezioni. Non dico che con Vittorio non si possa vincere, ma devo prendere atto che la coalizione non c’è sulla figura di Vittorio».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Zes, Angarano: «Una opportunità unica, gli altri parlano ma non hanno mai fatto nulla»

«La Zes (zona economia speciale) rappresenta una occasione unica perché prevede semplificazioni amministrative e agevolazioni fiscali per chi decide di investirvi. Un acceleratore potentissimo per nuovi insediamenti di imprese, il che significa creare notevole sviluppo e significativa occupazione. Ecco perché la Zes può cambiare il corso dell’economia e la storia del nostro territorio. Mentre gli […]

Sicurezza e igiene urbana. M5S, “Il faro-PCI” e “Libera il futuro”: Centro Storico e periferie sono zone franche

“Complimenti” al Sindaco per l’elezione nel consiglio direttivo di “Avviso pubblico – Enti locali e Regioni contro mafie e corruzione”. Occasione che “casca a pennello” per rivolgergli qualche domanda quantomai pertinente. Che fine ha fatto la conferenza di servizi, votata con mozione delle opposizioni da tutto il Consiglio comunale, per la redazione del piano comunale […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: