Bartolo Sasso (PD): «Basta fare danni al partito, nessuno è autorizzato a parlare in nome e per conto del PD»

6 Aprile 2018 0 Di ladiretta1993

«Consiglio ai rappresentanti del PD di Bisceglie di evitare di fare altri danni al Partito Democratico, altrimenti partirà una raccolta firme per chiederne l’immediato commissariamento. Non si capisce chi e a quale titolo parli del PD di Bisceglie. La stragrande maggioranza del popolo democratico non è stata minimamente coinvolta nella discussione. Non mi risulta che siano stati interessati neanche i parlamentari del territorio ed i rappresentanti negli organi provinciali e regionali.

Trovo ingiusto che attraverso queste condotte vengano ridicolizzati centinaia di cittadini iscritti ed ignari di questi giochi di potere. Sarebbe il caso che il segretario pro-tempore, Vito Boccia, convochi un immediato confronto pubblico tra tutti gli iscritti e i vertici provinciali e regionali del partito per coinvolgere tutti in maniera collegiale prima di anche solo ipotizzare come candidato PD a sindaco di Bisceglie personalità al di fuori della comunità Dem». Così Bartolo Sasso, componente della segreteria provinciale PD ed esponente di Fronte Democratico.