Statale provinciale Andria-Bisceglie. Completati 4/5 dei lavori

Si chiamava SP13 allora, e già nel 2009, sotto la Provincia di Bari, fu pensato un progetto per migliorarne viabilità e visibilità. Il lungo iter si conclude (si spesa) nove anni dopo, quando la statale si chiama “33” e la provincia che ne gestisce i lavori è diventata la Bat.

Come si ricorderà, i lavori interessano un tratto di strada di poco meno di tre chilometri, e riguardano la sua messa in sicurezza.

 

Lavori che sembrano interminabili. Sono iniziati a gennaio e dopo quattro mesi si trovano ancora a circa i 4/5 completati. Con tanto di disagio per la circolazione veiocolare. L’opera di completamento avrebbe dovuto essere completata il 15 marzo. Ma che si stanno prolungando a causa di un progetto di variante.

Gli addetti ai lavori riferiscono che la consegna dei lavori potrebbe avvenire il 30 aprile prossimo.

I lavori  hanno riguardato oltre all’allargamento della sede viaria, anche l’allargamento del ponte presente al chilometro 2+500 circa, la realizzazione di zanelle in calcestruzzo laterali, scoli per l’acqua piovana, la realizzazione di muretti a secco laterali ed anche l’installazione di nuove barriere metalliche.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Il dott. Rana a DidaMatica Milano, con un progetto realizzato presso il Liceo Scientifico di Bisceglie

Anche quest’anno, il lavoro scientifico del dott. Pasquale Davide Rana è stato selezionato per la conferenza di Didamatica 2022 tenuta in presenza a Milano. Il lavoro scientifico “Un artefatto cognitivo per la costruzione delle Social Skills. Il pensiero computazionale ed il pensiero creativo nel biennio del liceo scientifico.“ è stato scelto per essere presentato e inserito negli atti […]

Da oggi il Grande Villaggio di Babbo Natale accoglierà i bambini nel centro storico di Bisceglie

Il Villaggio di Babbo Natale nel Borgo Antico di Bisceglie è il luogo d’incanto che da oggi, venerdì 25 novembre, e fino al 6 gennaio, accoglierà tutti i giorni i bambini che vorranno conoscere i simpatici, instancabili e sempre indaffarati assistenti di Babbo Natale. Gli elfi del Borgo del Natale coinvolgeranno i piccoli visitatori in […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: