Ristorante di prossima apertura distrutto dalle fiamme. Si indaga sulle cause

Tra poche settimane si sarebbe dovuto inaugurare un nuovo ristorante giapponese, nei luoghi che i frequentatori della movida biscegliese negli anni passati hanno conosciuto come il “Maraja”.

I piani dei titolari però potrebbero slittare a causa di un incendio avvenuto nella prima serata di mercoledì 25 aprile. Il materiale in legno della struttura sita in via Luigi Di Molfetta, nei pressi della litoranea, è andato in fiamme e si sta indagando sulle cause.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Barletta che hanno domato l’incendio in poco meno di un’ora. Sul posto anche i Carabinieri della Tenenza di Bisceglie

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Covid: 52 morti in Puglia, in aumento anche positivi e test

Oggi sono stati registrati 52 morti nel bollettino Covid della Puglia, battendo anche il record segnato ieri a 40 decessi. E su 9.770 test per l’infezione da Covid-19 sono stati registrati 1.567 casi positivi: 537 in provincia di Bari, 407 in provincia di Foggia, 199 nella provincia Bat, 162 nel Brindisi no, 142 nel Tarantino, […]

Covid: 980 nuovi casi di contagio e 40 morti in Puglia

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano ha reso noto che oggi in Puglia, sono stati effettuati 3.869 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 980 casi positivi: 404 in provincia di Bari, 66 in provincia di Brindisi, 187 nella provincia Bat, 168 in provincia di Foggia, 16 in provincia di Lecce,139 in provincia […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: