Pierangela Rana: «Ero stata proposta come candidato Sindaco dei 5 Stelle. Occasione persa»

Era l’altra opzione per la candidatura a Sindaco del Movimento 5 Stelle di Bisceglie. La dott.ssa Pierangela Rana, nota e stimata pediatra, attivista del Movimento da molti anni, era la proposta di un’altra parte dei 5 Stelle biscegliesi, quella che fa riferimento al Deputato eletto lo scorso 4 marzo, Davide Galantino.

Notizie sulle loro divisioni, se non addirituttra sui loro scontri, trapelavano e si diffondevano nella città. L’intervento della dott.ssa Rana sul suo profilo Facebook a proposito dell’ufficializzazione della candidatura di Amendolagine, porta alla luce proprio queste contrapposizioni. Di seguito il testo del commento di Pierangela Rana.

È ormai risaputo che il mio gruppo (meetup 5 stelle) aveva proposto il mio nome come candidato sindaco 5 stelle. E così sono partite da Bisceglie due liste in attesa dell’insindacabile giudizio dello staff. Premesso che il mio consenso è stato molto sofferto: ho una vita bella e piena, guadagno più di un sindaco (a parte tangenti e bustarelle e percentuali e privilegi), giro il mondo e ho mille interessi, ciononostante ho dato la mia disponibilità perché ancora mi illudo di poter cambiare il mondo, ho fiducia nella propensione al bene dell’animo umano e ho sempre combattuto al fianco dei più deboli. In più penso che la politica non sia un mestiere, non una fonte di guadagno, ma un atto d’amore universale, esige sacrificio e rinuncia. Alla fine il verdetto è giunto, le ragioni della scelta sono oscure ed abbiamo un candidato sconosciuto ai più, brava persona e poca grinta, con grande soddisfazione di politici pentastellati limitrofi che nulla conoscono della realtà biscegliese, ma che evidentemente erano molto desiderosi di premiare la fedeltà del gruppo. Ignorato, nelle interviste alla stampa, il nostro vero portavoce biscegliese deputato alla camera. Non so quanto tali modalità appartengano allo spirito dei 5 stelle (io sono un personaggio scomodo anche per loro), so però che, sia il movimento 5S che la città, forse hanno perso un’occasione. E adesso non mi si venga a dire che la volpe non arriva all’uva (battuta scontata e poco elegante di chi non ha capito niente), la mia buona stella ha deciso per me, per fortuna mia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

A zero i lavori alla “Monterisi”: continuano i disagi per gli studenti e per le loro famiglie (IL VIDEO)

«Con il vice presidente della commissione regionale cultura e pubblica istruzione Francesco La Notte, ho avuto modo di effettuare un sopralluogo presso il plesso scolastico della Monterisi in viale Calace, in corso di ristrutturazione. La situazione è allarmante. Sono passati due anni ormai e nemmeno si intravede la conclusione dei lavori, la cui data manca […]

Pug, il Movimento Politico “Spazio Civico” chiede un incontro perché i cittadini siano coinvolti nella discussione

“Il Comune di Bisceglie, nello scorso Consiglio Comunale (12 gennaio) ha finalmente adottato il PUG (Piano Urbanistico Generale); un essenziale strumento di pianificazione e governo della città, che aggiorna l’ormai datato P.R.G. del 1977. L’iter di approvazione del PUG è lungo e non è ancora terminato; dopo la fase dell’Adozione è prevista una ‘finestra temporale’ […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: