Rapina a mano armata al McDonald dell’Ipercoop: sotto choc molti clienti

Notte di paura, poco prima della mezzanotte di venerdì 11, al McDonald situato di fronte all’Ipercoop. Secondo quanto raccontato dai testimoni, due individui, con il volto coperto, hanno fatto irruzione all’interno del locale, armi in mano. Dapprima avrebbero minacciato i dipendenti con le pistole e avrebbero immobilizzato altri legandoli.

Si sono, quindi, diretti verso le casse dove avrebbero rubato l’incasso della serata.

Prima di andare via, non hanno evitato “attenzioni” verso i clienti (vi erano anche bambini), impossessandosi anche di una borsa appertenente ad una signora presente in sala in quel momento.

I due malviventi sono successivamente fuggiti facendo perdere le tracce. Sul posto sono prontamente intervenute le Forze dell’Ordine che hanno avviato le indagini di rito.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Covid: 1.511 nuovi casi di contagio e trenta morti in Puglia

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano ha reso noto che oggi in Puglia, sono stati effettuati 9.988 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 1.511 casi positivi: 553 in provincia di Bari, 156 in provincia di Brindisi, 195 nella provincia Bat, 308 in provincia di Foggia, 104 in provincia di Lecce, 184 in […]

12 scippi e rapine tra Bisceglie e Molfetta, arrestato 51enne

Avrebbe commesso almeno 12 scippi e rapine, tra luglio 2018 e settembre 2020, nei comuni di Bisceglie e Molfetta, nel Nord Barese, sempre nei mesi estivi e ai danni di anziani. L’uomo, un 51enne di Barletta con precedenti specifici per rapina e furto con strappo, è stato arrestato dai Carabinieri, su disposizione della Procura di […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: