11 ore di Consiglio Comunale, la maggioranza scivola sull’assestamento di Bilancio

L’ultima opposizione rimasta in Consiglio comunale, quella formata dai consiglieri Napoletano, Capurso, Spina e Amendolagine riesci a tenere testa alla maggioranza. Dopo ben undici ore di Massimo Consesso cittadino, erano le 5 del mattino, -su richiesta di quei quattro consiglieri comunali- la riunione viene aggiornata al primo agosto per il dibattimento del punto più importante all’Ordine del Giorno: l’assestamento di Bilancio.

E’ stata contestata, infatti,  la violazione dei termini previsti per il deposito del fascicolo del punto relativo all’assestamento di Bilancio. La discussione di quell’argomento all’ordine del giorno è stata rimandata al primo agosto prossimo, data entro la quale se non verrà approvato il punto la pena sarà pesante: lo scioglimento del Consiglio Comunale stesso.

Si prevede, dunque, un’altra maratona per domani.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.