Ferragosto di lavoro per gli operatori di Ambiente 2.0. Rafforzati i servizi

Neanche il Ferragosto rallenta le operazioni di pulizia della città e le normali attività di raccolta dei rifiuti da parte di Ambiente 2.0, la società che gestisce il servizio di igiene urbana a Bisceglie.

Contrariamente a ciò che sta avvenendo in queste ore in altre città della Puglia, infatti, il Consorzio Ambiente 2.0 ha deciso che si procederà alla normale raccolta dei rifiuti, secondo quanto stabilito dal calendario abituale, come se mercoledì 15 agosto  fosse una giornata qualsiasi e non il Ferragosto degli italiani.

Ma non solo. È stato predisposto un servizio straordinario di raccolta dei rifiuti, dedicato agli utenti che decideranno di trascorrere tale giornata nelle residenze dell’agro biscegliese.

Il servizio straordinario prevede:

– l’allestimento di postazioni di raccolta stradali, presidiate da operatori del servizio di igiene urbana, in corrispondenza dei principali punti in ingresso in città e dell’area residenziale della litoranea, presso le quali sarà possibile consegnare i rifiuti differenziati e indifferenziati dalle ore 15.30 alle ore 21.30;

– l’apertura dei centri comunali di raccolta differenziata di via Padre Kolbe, dalle ore 08.00 alle 14.00 e di via Carrara Salsello dalle 07.00 alle ore 13.00 unicamente per il conferimento dei rifiuti riciclabili (vetro, plastica, carta, cartone, organico).

I punti di raccolta stradali saranno localizzati come segue:

 

– via Ruvo, incrocio con via Delle Comunità d’Europa
–  via Sant’Andrea, incrocio con Strada del Carro
– via Vecchia Corato, incrocio con via San Mercurio
– via Andria (postazione isola mobile oppure via san Pietro)
– via Crosta, incrocio via Don Pancrazio Cucuziello
– via Aragonesi, incrocio con via Giovanni Bovio

L’intera cittadinanza è invitata a gestire i rifiuti prodotti presso le residenze dell’agro usufruendo del servizio straordinario di cui è resa edotta con il presente avviso, e ad osservare le disposizioni comunali per il corretto conferimento al servizio pubblico di raccolta, con l’avvertenza che ai trasgressori saranno comminate le sanzioni previste dal regolamento comunale di cui alla D.C.C. n. 103/2013 e dalle norme vigenti in materia ambientale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.