Meno traffico più sicurezza, la Polizia Urbana intensifica i controlli sul territorio

Intensificare il controllo del territorio, sia nelle zone centrali che in quelle periferiche. Per questo, su richiesta del Comune di Bisceglie, il Comando della Polizia Locale di Bisceglie, dal 1° ottobre, ha cominciato ad effettuare controlli mirati in specifiche zone, con un presidio mirato attraverso l’impiego di uomini e mezzi.

Una pattuglia di pronto intervento dovrà assicurare un controllo costante della zona del centro urbano. Una seconda pattuglia sarà disposta ad effettuare il controllo, contestualmente, nelle seguenti aree a rotazione: Zona Sud (quartieri Cittadella e Seminario, via Imbriani); Zona Nord (Quartiere San Pietro, via Giovanni Bovio); quartiere Sant’Andrea. Il servizio prevede anche posti di controllo con uso dello street control e, ove necessaria, la presenza della postazione fissa della Polizia Locale. Ove sia disponibile, una terza pattuglia opererà nella zona del centro urbano, contestualmente alla pattuglia di pronto intervento, rafforzando il presidio del territorio.

Dal lunedì al venerdì, inoltre, un’unità collaborerà in modo costante con Ambiente 2.0 per controlli sul corretto conferimento.

“Il pattugliamento della Città con uomini in divisa, nella logica della polizia di prossimità, funge da deterrente e serve a creare un ulteriore collegamento tra popolazione e forze dell’ordine, un altro punto di riferimento per la cittadinanza, che ha il diritto di sentirsi protetta e tutelata”, ha dichiarato il vicesindaco di Bisceglie, Angelo Consiglio, assessore alla polizia locale. “Sempre in tema di sicurezza e prevenzione, il Comune è al lavoro per l’installazione di nuove telecamere di videosorveglianza. Nella procedura di gara in itinere per la manutenzione ordinaria e straordinaria del sistema di videosorveglianza, infatti, è prevista l’installazione di tredici nuove telecamere fisse, di cui 6 di ultima generazione, che serviranno ad ampliare la copertura dei siti giudicati ‘sensibili’ ai fini della sicurezza urbana, sia in centro che in periferia”, ha spiegato il vicesindaco di Bisceglie. “Le nuove telecamere andranno ad implementare l’attuale sistema di videosorveglianza costituito da 23 telecamere fisse. L’amministrazione comunale, inoltre, ha partecipato ad un bando per l’ulteriore potenziamento del sistema di videosorveglianza, con altre 65 telecamere da installare in molte aree della città”, ha concluso l’assessore Consiglio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.