“Non gettare il Natale tra i rifiuti”. Il nuovo servizio di Ambiente 2.0

13 Dicembre 2018 0 Di ladiretta1993

Il Natale è alle porte e in tutte le case dei biscegliesi è in corso l’allestimento degli alberi con i relativi addobbi. Una tradizione che genera un clima festoso che accompagnerà tutti sino al prossimo 6 gennaio, quando, come recita l’antico adagio, “L’Epifania tutte le feste porta via”.

E a quel punto si pone il classico problema: che fare dell’albero (quelli artificiali, naturalmente) e degli addobbi ormai inutilizzabili?

Ebbene, quest’anno, su impulso dell’Amministrazione comunale che mira ad aumentare costantemente la sensibilità ambientale dei cittadini, il Consorzio Ambiente 2.0 è pronto a lanciare una nuova iniziativa: la raccolta straordinaria degli alberi non più utilizzabili e degli addobbi di cui ci si vuol liberare. Un servizio straordinario che sarà allestito ad inizio gennaio 2019 per cominciare bene l’anno e non ritrovarsi le strade di Bisceglie invase da alberi di plastica abbandonati nottetempo.

I dettagli saranno resi noti ad inizio anno, ma si può già anticipare che sarà un servizio specifico che consentirà a tutti i possessori di alberi vecchi di liberarsene con semplicità e senza creare problemi ambientali.

Insomma, un bel modo di concludere le festività natalizie e cominciare il nuovo anno all’insegna della salute dell’ambiente.

Annunci