31 Dicembre (poesia di Pasquale Consiglio)

Un altr’anno è passato

m’è sembrato un sol giorno

Il tempo è volato

senza far più ritorno

Un giorno soltanto

ma quante vicende!

Di riso, di pianto

son zeppe le agende

Compagni di viaggio

perduti per strada

Ci vuole coraggio

a rientrar sempre in rada

Ad ogni tramonto

ci siamo contati

E nel rendiconto

quanti nomi saltati!

Possiamo gioire

siamo ancor tra i viventi!

All’eterno dormire

dichiariamoci assenti

Rimaniamo abbracciati

alla vita che scorre

e siamole grati

Null’altro ci occorre!

PASQUALE CONSIGLIO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.