31 Dicembre (poesia di Pasquale Consiglio)

31 Dicembre 2018 0 Di ladiretta1993

Un altr’anno è passato

m’è sembrato un sol giorno

Il tempo è volato

senza far più ritorno

Un giorno soltanto

ma quante vicende!

Di riso, di pianto

son zeppe le agende

Compagni di viaggio

perduti per strada

Ci vuole coraggio

a rientrar sempre in rada

Ad ogni tramonto

ci siamo contati

E nel rendiconto

quanti nomi saltati!

Possiamo gioire

siamo ancor tra i viventi!

All’eterno dormire

dichiariamoci assenti

Rimaniamo abbracciati

alla vita che scorre

e siamole grati

Null’altro ci occorre!

PASQUALE CONSIGLIO

Annunci