Il sospiro di Bisceglie inserito dal Ministero tra i prodotti tipici della pasticceria

Il sospiro di Bisceglie è stato inserito dal Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo nell’elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali nella sezione “Paste fresche e prodotti della panetteria, della biscotteria, della pasticceria e della confetteria” della Puglia (link https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/13762).

“È un orgoglio enorme, un importante riconoscimento a livello nazionale che premia il lavoro di un’intera categoria e valorizza la nostra città”, ha commentato l’attuale presidente dell’Associazione Pasticceri Biscegliesi, Mauro La Notte, che in prima battuta ci ha tenuto a ringraziare tutti i pasticcieri, i tecnici della Società Agromnia con Mauro Guglielmi in testa e lo storico dottor Tommaso Fontana, che hanno contribuito a questo magnifico traguardo in un proficuo lavoro sinergico.

“E’ il caso di dirlo, le parole vivono dove i fatti parlano”, ha aggiunto La Notte con a fianco il vice-presidente Pasquale Dell’Olio.

“Questo risultato si spinge oltre il riconoscimento di un prodotto e premia la forza di una squadra che è riuscita a coordinarsi per il raggiungimento di due obiettivi chiave: dare valore al lavoro e lustro a Bisceglie, partendo da chi crede con cuore e mente che se si vuol crescere si può, mettendoci passione, entusiasmo e studiando strategie di marketing.

Vedere il Sospiro di Bisceglie, anche nella dicitura dialettale ‘U’ sospère d Vescègghie’ nell’elenco ufficiale del Ministero ci rende fieri e ci motiva ulteriormente: è un significativo passo avanti verso nuovi, ambiziosi traguardi, finalizzati sempre alla valorizzazione del nostro amato dolce tipico, della pasticceria biscegliese e della nostra artigianalità. Obiettivi che ben si integrano con un’immagine positiva della città e con la crescita turistica”, ha concluso il presidente dell’Associazione Pasticcerie Storiche Biscegliesi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Domenica 12 febbraio a Bisceglie “Le nuove frontiere terapeutiche in ambito oncologico”

La Società Operaia di Mutuo Soccorso di Bisceglie ha organizzato un evento dedicato, dal titolo “Le nuove frontiere terapeutiche in ambito oncologico”, per domenica 12 febbraio 2023 ore 18,00 presso l’Auditorium di Roma Intangibile. Relatore il Dott. Gennaro Palmiotti, Primario Oncologo presso U.O. “ Don Tonino Bello” presso I.R.C.C.S. “GIOVANNI PAOLO II”di Bari. Introduzione di Giulia […]

Sergio Silvestris: «Quella abitativa è una delle grandi emergenze di questa città»

«Un Piano Casa per affrontare in maniera concreta l’emergenza abitativa che coinvolge centinaia di biscegliesi, rimettendo al centro della programmazione amministrativa il diritto all’abitare e la qualità dell’abitare». Questo l’impegno preso pubblicamente da Sergio Silvestris nel corso di un incontro dedicato alle politiche sociali con cittadini, operatori del settore e associazioni attive quotidianamente nel campo […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: