Chiusura al traffico, arrivano i dissuasori alla piazza del pesce

Per l’accesso all’area mercatale di corso Umberto, altrimenti conosciuta come la “piazza del pesce”, arrivano i paletti dissuasori per disciplinare la chiusura al traffico della zona.

A stabilirlo è un’ordinanza del Comandante della Polizia Locale che fa seguito ad un altro provvedimento che disciplinava il traffico veicolare cambiando i sensi di marcia delle strade che circondano il waterfront del Porto diventato nel frattempo pedonale in modo permanente.

la chiusura e l’apertura dei singoli varchi costituiti da due paletti dissuasori con catena sarà attuata da personale dell’azienda affidataria del servizio di igiene urbana nelle fasce orarie stabilite.

I varchi di accesso all’area mercatale saranno posizionati presso i seguenti siti: Corso Umberto intersezione con Piazza Castello; Corso Umberto intersezione Via Alighieri; Corso Umberto intersezione con via La Fonte; Corso Umberto intersezione con via Mediana; Corso Umberto intersezione Strada Santa Margherita; Corso Umberto intersezione Vicoletto Gargiulo;
Si ricorda che il divieto di transito vale per tutti i veicoli eccetto i residenti in via Mediana nel tratto compreso dall’intersezione con Vico I Santa Margherita sino all’intersezione con Corso Umberto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Segnalazioni, ritiro di rifiuti e servizi vari: ecco come contattare il nuovo gestore Green Link

Negli ultimi giorni sono tanti i cittadini sia di Bisceglie che di Carovigno che stanno tentando di mettersi in contatto con l’azienda incaricata del servizio di igiene urbana “Green Link, società benefit” per concordare interventi, per chiedere il ritiro di rifiuti ingombranti o segnalare la presenza di rifiuti abbandonati nelle strade di città o nelle […]

A febbraio sciopero prestazioni aggiuntive e straordinarie, anche nella Bat prosegue la mobilitazione negli Uffici Postali

Si sono tenute anche nella provincia di Barletta Andria Trani, nello scrupoloso rispetto delle norme anti-covid, le assemblee delle lavoratrici e dei lavoratori degli Uffici postali in concomitanza con la “mobilitazione e proclamazione dello sciopero delle lavoratrici e dei lavoratori del comparto c.d. mercato privati (Uffici postali) della Regione Puglia” indetto dalle segreterie regionali di […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: