Cani randagi avvistati nei giardini della scuola “Don Pino Puglisi”

Un lettore de La Diretta ha inviato alla redazione una segnalazione correlata di foto circa la presenza di cani randagi tra le aiuole del giardino di pertinenza della scuola “Don Pino Puglisi”, in via Cadorna.

Non risultano situazioni pericolose per l’incolumità di alunni e personale della scuola causate da questi animali.

In questi casi va richiesto l’intervento del servizio di cattura e custodia cani vaganti o randagi della Asl. Successivamente gli animali potranno essere ospitati presso uno dei canili del territorio.

 

One thought on “Cani randagi avvistati nei giardini della scuola “Don Pino Puglisi”

  1. Se non ci sono situazioni di pericolo ,come è nella realtà purchè catturare questi poveri e sfortunati da I?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Italiani morti a Riad: Notte della Taranta ricorda Caggianelli

“Di Antonio, prima di ogni passo, prima di ogni sguardo arrivava il suo sorriso, bello come il porto della sua città, Bisceglie”. Così la grande famiglia del concertone de La Notte della Taranta, ricorda Antonio Caggianelli, il ballerino accademico protagonista del Concertone 2021 a Melpignano (Le), scomparso con altri colleghi nel tragico incidente verificatosi in […]

Covid: in Puglia 40 nuovi casi (0,28% test) e nessun decesso

Oggi in Puglia si registrano 42 nuovi casi di Coronavirus su 14.769 test (0,28% test) e zero decessi. I nuovi casi sono così distribuiti: 15 in provincia di Bari, 14 in provincia di Foggia, 12 nel Leccese e 1 nel Tarantino. Delle 2.123 persone attualmente positive 129 sono ricoverate in area non critica e 18 […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: