Unione Calcio, termina il rapporto di collaborazione con Renzo Ferrante

S’interrompe dopo sette anni il rapporto di collaborazione tra il responsabile del settore giovanile azzurro, Renzo Ferrante, e l’Unione Calcio. Il tecnico biscegliese, infatti, non sarà ai nastri di partenza della stagione 2019/20 con il sodalizio azzurro.

Il binomio Unione Calcio – Ferrante è iniziato nel 2012 con la dirigenza che gli ha affidato le chiavi del proprio settore giovanile, vera e propria mission societaria.

Nel corso di questi sette anni di collaborazione il lavoro simbiotico di Ferrante, dei tecnici del settore giovanile e della prima squadra ha portato all’esordio di molti giovani del vivaio nella squadra maggiore (gli esempi di Binetti, De Mango, Fata, Palumbo, Losacco, Sannicandro, Accettura e tanti altri). Non secondarie, poi, le manifestazioni di interesse pervenute per i giovani azzurri da società di spessore (ultime in ordine temporale Colella al Foggia ed Andrea Quacquarelli al Lanciano).

Una crescita che ha dato i suoi frutti anche nelle esperienze internazionali con partecipazioni sempre proficue a tornei nazionali e non (vittoria del “Roma International Cup” nel 2014, il terzo posto al “XIII Torneo dell’Adriatico” nel 2015 e nel successivo “Abruzzo Cup ed Etna Sud”, ed ai recenti tornei pasquali “Sicily Football Cup” e “Neptuno Cup” in Belgio). Resteranno, poi, nel palmares societario le vittorie dei gironi provinciali e regionali conquistati grazie al lavoro di tecnici quali Giuseppe Albanese, Vito e Gaetano Fanelli, Gaetano Rosa, Giampiero Di Pierro, Antonio e Luca Rumma.

Nella lunga esperienza azzurra, inoltre, mister Renzo Ferrante ha ricoperto il ruolo di traghettatore anche in prima squadra nel campionato di Promozione 2013-2014, subentrando nel febbraio del 2014 al tecnico Francesco Modesto.

Un lavoro denso e fruttuoso che vale a Renzo Ferrante i ringraziamenti da parte di tutta l’Unione Calcio, per la dedizione e l’impegno profuso in questi anni, con il sincero augurio di un futuro ancor più ricco di soddisfazioni.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Coppa Puglia, Virtus Bisceglie in campo giovedì 30 settembre

75 formazioni al via su 82 partecipanti, complessivamente, ai tornei di Prima e Seconda categoria. La ventiduesima edizione della Coppa Puglia partirà giovedì 30 settembre con lo svolgimento delle partite d’andata degli accoppiamenti eliminatori e dei primi incontri dei triangolari in cui le squadre sono state suddivise secondo criteri di vicinanza geografica. La Virtus Bisceglie […]

Sabato 18 settembre il Don Uva Calcio 1971 festeggia i suoi primi 50 anni di vita

La società calcistica biscegliese, nata su iniziativa di alcuni dipendenti della Casa della Divina Provvidenza per far divertire gli ospiti dell’Ospedale Psichiatrico, celebrerà l’importante ricorrenza con una giornata ricca di appuntamenti. Tappa importante della giornata sarà sicuramente l’inaugurazione della mostra fotografica e di cimeli “50 anni di Don Uva Calcio… un sogno divenuto realtà”,successivamente alle […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: